Cus Ancona, continua il momento no: altro stop casalingo per i dorici

Sconfitta nella gara casalinga contro la Futsal ASKL C5. Gara sempre in salita per i padroni di casa, fin dai primi minuti. Il resoconto

Prosegue il momento no per la formazione anconetana del CUS Ancona, che esce sconfitta nella gara casalinga contro la Futsal ASKL C5. Gara sempre in salita per i padroni di casa, nella prima frazione gli ospiti si portano sullo 0-2, quindi il recupero cussino porta le firme di Carnevali e Belloni, prima di capitolare nuovamente per il 2-3 in favore della formazione di Ascoli, e si va al riposo.

La ripresa si apre con il nuovo recupero del CUS Ancona con Belloni che trova la rete del 3-3, ma è solo un'illusione, sono ancora gli ospiti a mettersi in evidenza e far loro la gara portandosi addirittura sul 3-7, il sigillo finale è di capitan Junior per il definitivo 4-7 che rende appena meno amaro il passivo. Ora occorre un bagno di umiltà da parte di tutti e rimboccarsi davvero le maniche per tirarsi fuori da una situazione complicata e per nulla piacevole.

CUS ANCONA:  Vittori, Croitoru, Bartolucci, Fioretti, Lamberti, Junior, Benigni Federico,  Benigni Alessandro, Di Iorio, Daniel Martin, Carnevali, Belloni,  All. Battistini Francesco

FUTSAL ASKL C5: Celani, Di Lorenzo, Agostini, Chittarini, Galanti, Mindoli, Sestili, Stip, Bottolini, Sestili,  Felicetti, Onori Davide,  All. Fusco Andrea

Reti: 0-1; 0-2; 1-2 Carnevali; 2-2 Belloni; 2-3 // 3-3 Belloni; 3-4; 3-5; 3-6; 3-7; 4-7 Junior

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento