Il mercato delle Citizens non conosce soste: c'è il sì di Guti

È davvero spumeggiante il mercato delle marchigiane: dopo Pato Dal’Maz, Isa Pereira, le conferme di Luciani, Pascual e Ferrara si ufficializza un altro arrivo di gran spessore

Carmen Delia Gutierrez

All’anagrafe è Carmen Delia Gutierrez, ma per tutti è Guti, 29 anni, forte laterale spagnola che il prossimo anno vestirà la maglia del Città di Falconara. È davvero spumeggiante il mercato delle marchigiane: dopo Pato Dal’Maz, Isa Pereira, le conferme di Luciani, Pascual e Ferrara si ufficializza un altro arrivo di gran spessore. Piedi ed esperienza al servizio delle Citizens.

“Sono molto contenta di arrivare a Falconara perché è una società seria, organizzata e con molta voglia di crescere - le sue prime parole dopo il sì - spero di fare del mio meglio per dare alla società e al pubblico del PalaBadiali quello che merita. Mi aspetto di imparare sempre di più a livello di gioco con il mister, con le mie compagne di squadra e raggiungere gli obbiettivi della società”. Originaria di Cadice, in Andalusia, nelle ultime due stagioni ha sfidato Luciani e compagne con la casacca del Kick Off, squadra con la quale ha vinto l’ultima Coppa Italia. In Italia dal 2011 ha giocato anche con Lupe, Ita Salandra, Ternana, club con il quale ha vinto una Supercoppa, e Real Statte andando a segno oltre 80 volte nella Serie A italiana. Il Città di Falconara ringrazia la Five Futsal Woman per il buon esito della trattativa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento