Fileni Bpa Jesi, mercato: arriva il play Simone Colonnelli

L'Aurora Basket Jesi comunica di aver sottoscritto un contratto di prestazione sportiva su base biennale, con opzione d'uscita al termine del primo anno a favore del Club, con il giocatore Simone Colonnelli, play classe '91

Nuovo acquisto per l'Aurora Basket Jesi, ieri è infatti arrivata l'ufficialità dell'acquisto della guardia Simone Colonnelli, classe 1991 proveniente dalla Stella Azzurra Roma.

Il giocatore  (alto 185 centimetri) è stato formato nella prestigiosa scuola cestistica della Stella Azzurra Roma. Nonostante i suoi 21 anni, Colonnelli ha già l’esperienza di tre campionati senior alle spalle in B2 (D.N.B), con la Stella Azzurra, nei quali è andato sempre in doppia cifra in fatto di media punti. Nel 2009/10 ha giocato 30 gare di cui 13 in quintetto con 25.1 minuti di media, 12.6 punti (50% da2, 30% da3 e 85% ai liberi), 2 recuperi e 1.8 rimbalzi. La stagione seguente in 27.9 minuti di utilizzo medio, ha mandato mediamente a referto 14.9 punti (44% da2, 29% da3, 87% ai liberi), 2.2 recuperi e 2.5 rimbalzi. Lo scorso anno ha giocato 31 gare, di cui 23 partendo dallo starting-five, con 32.3 minuti, 19.5 punti (44% da2, 37% da3 e 85% ai liberi), 2.5 recuperi, 2.2 assistenze e 3.5 rimbalzi.

Colonnelli è un giovane per il quale la scuola basket di provenienza, ai vertici assoluti della nostra pallacanestro – ha confidato coach Stefano Cioppi –, è già un’ampia garanzia. Con la Stella Azzurra ha fatto tutta la trafila del settore giovanile ed anche molta gavetta nelle minors in B2 nel girone sud, che è notoriamente molto duro. Ma Simone oltre all’esperienza ha anche talento, come dimostra il fatto che nei campi di questo difficile girone di D.N.B a fine anno è sempre andato in doppia cifra di realizzazione. Non è altissimo, ma come Sanders è forte fisicamente e quindi pronto per reggere l’urto con il campionato di Legadue. Ho parlato con lui al telefono – racconta infine Cioppie mi è parso carico ed entusiasta, quindi motivato a fare bene con la nostra maglia arancio-blu addosso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Si prostituiscono in casa, gli agenti si fingono clienti e le scoprono: donne nei guai

Torna su
AnconaToday è in caricamento