Il Cus ok in casa del Basket Girl, suo il derby di Ancona

Una partita che di fatto si è decisa nei primi due quarti di gioco quando il Cus grazie ad una partenza sprint è riuscito a mettere alle corde la formazione guidata da Claudio Sordoni

Continua nel campionato di serie C il momento magico del Cus Ancona Pallacanestro femminile. Domenica la formazione di Angelo Crucitti ha vinto per 56 a 49 il derby in casa del Basket Girl Ancona confermando cosi il terzo posto in classifica. Una partita che di fatto si è decisa nei primi due quarti di gioco quando il Cus grazie ad una partenza sprint è riuscito a mettere alle corde la formazione guidata da Claudio Sordoni.

A commentare questo ennesimo successo Angelo Crucitti tecnico del Cus Ancona: Il primo quarto di gioco lo abbiamo chiuso sul 22 a 4 per noi per poi concedere qualcosa nel secondo quarto quando le squadre sono andati al riposo con il Cus avanti di 16 punti. Alla ripresa delle ostilità abbiammo commesso l'errore di tirare i remi in barca cosa questa che ha dato coraggio al Basket Girl a cui vanno i miei complimenti per come hanno interpretato questa seconda frazione di gioco. Le nostre avversarie ad un certo punto si sono portate a -6  a questo punto abbiamo deciso di ricominciare a giocare come sappiamo fare cosa questa che ci ha permesso poi di portare a casa la vittoria. I cali di concentrazione ci possono stare resta il fatto che dovremo imparare a gestire meglio le gare in modo particolare quando il punteggio volge a nostro favore».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cali di concentrazione che il Cus dovrà per forza evitare domenica 27 gennaio quando sarà di scena in quel di Spoleto in casa della seconda forza del campionato: «Ci aspetta una partita complicata ma noi faremo di tutto per mettere in difficoltà questa squadra che peraltro possiede delle ottime individualità. Il pronostico è tutto per lo Spoleto ci mancherebbe altro ma il basket a volte regala delle sorprese quanto mai inaspettate. Una cosa è certa non andremo a Spoleto per fare una gita». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Scattano i controlli sulle spiagge, entra senza prenotazione e viene multato

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento