L'ex Aurora Mario Boni lascia il basket: "Grazie di tutto"

L'ex aurorino Mario Boni dice addio al basket giocato. Il 49enne ex Jesi (anno 2005 ai tempi della Lega Serie A) dice basta per dedicarsi a tempo pieno al ruolo di giornalista su SkySport

Boni ai tempi della Sicc Jesi
L'Aurora basket ha voluto ricordare un fenomeno del basket, che dopo tanti anni di canestri ha deciso di farla finita, dedicando il proprio futuro a raccontare le gesta dei nuovi campioni. Mario Boni lascia quel parquet che l'aveva reso grande, idolo incontrastabile nel tempo e per sempre:
 
"A 49 anni, ma non certo per il calo di rendimento sul campo dove ancora (in DNC) continuava ad imperversare sui canestri avversari ed a dominare a rimbalzo, SuperMario Boni ha deciso di dire basta con la pallacanestro giocata. La decisione dell'ex Aurora Jesi nell'anno della Lega Serie A (il suo rapporto si interruppe a metà marzo '05) è stata data ieri dal diretto interessato attraverso il social network Facebook. Anche da parte dell'Aurora e di tutta la Jesi sportiva, a "Marione" va un grazie formato gigante per quanto ha fatto nel corso dei tanti anni sui campi di tutta Italia per rendere appetibile il nostro sport con i suoi "numeri" balistici, la sua grinta, il modo unico di essere un personaggio a 360°. Sperando di risentirlo presto anche da commentatore televisivo, ruolo nel quale, pur continuando a giocare, ha saputo affermarsi alla grande sul SkySport, anche lì da vero... fuoriclasse. "
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento