Atletica indoor, scatta il 2019 di Ancona: questo tutto il programma

Nel weekend, sabato 5 e domenica 6 gennaio, i primi meeting dell’anno. Ecco tutte le novità della stagione, anche per le iscrizioni alle gare

È già tempo di scendere in pista per la nuova stagione dell’atletica. Il Palaindoor di Ancona è pronto a lanciare la sua attività e nel 2019 tornerà ad accogliere cinque rassegne nazionali in sala che culmineranno con i Campionati italiani assoluti del 15-17 febbraio, preceduti dai Campionati italiani juniores e promesse (2-3 febbraio) e dei Campionati italiani allievi (9-10 febbraio), proseguendo con i Campionati italiani master indoor (22-24 febbraio), fino all’incontro internazionale Italia-Francia-Germania under 20 indoor e under 23 di lanci (2 marzo), quello dedicati ai cadetti “Ai confini delle Marche” (3 marzo) e i Campionati italiani paralimpici (23-24 marzo). In totale saranno assegnate circa 350 maglie tricolori. Ma in tutti gli altri weekend si disputeranno, ogni sabato e domenica, riunioni di carattere nazionale e manifestazioni promozionali, senza contare gli appuntamenti infrasettimanali.
 

GARE DI APERTURA - Sabato 5 gennaio andrà subito in scena il meeting d’esordio con inizio alle ore 15.30 per un programma di otto gare individuali, arricchito dal Festival delle prove multiple con il pentathlon allievi e la prima giornata dell’eptathlon maschile. Il 6 gennaio si ricomincia alle 9.15 del mattino: spazio al meeting giovanile per cadetti (under 16) e ragazzi (under 14), in contemporanea all’avvio del pentathlon femminile. Nel pomeriggio di domenica, dalle ore 15.00, toccherà a un altro meeting nazionale con 10 gare, diverse rispetto a quelle di sabato, e alla conclusione delle prove multiple.
 

NOVITA’ PER LE ISCRIZIONI - Per le società marchigiane, l’importo delle iscrizioni verrà scalato dal conto online e quindi non sarà più possibile il versamento sul posto in contanti, come previsto dal regolamento. Per le società delle altre regioni permane invece la stessa modalità degli anni scorsi.
 

VIDEO STREAMING - Dopo il successo della passata stagione, confermata la diretta video streaming che quest’anno inizierà dal secondo weekend di gare, quello del 12-13 gennaio. Le immagini saranno trasmesse sulla pagina Facebook FIDAL Marche (fb.com/fidalmarche), non solo per i meeting pomeridiani assoluti ma anche per le riunioni giovanili della domenica mattina. Ogni diretta avrà una grafica dedicata e l’audio dello speaker di campo. Nel primo weekend del 5-6 gennaio sarà comunque possibile consultare i risultati sul sito federale, come di consueto. Dal terzo weekend (19-20 gennaio) sarà quindi introdotta la gestione informatizzata, con tabelloni in campo per fornire i risultati in tempo reale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Rapposelli, iniziato il processo a carico del marito e del figlio

  • Cronaca

    Il terrazzo era diventato una serra per la coltivazione di marijuana, arrestato

  • Cronaca

    Bomba day, l'ordigno non verrà fatto brillare ad Ancona: ecco dove

  • Video

    Sigilli al centro sociale, c'è chi dice no: «Riaprite Asilo Politico perché...» - VIDEO

I più letti della settimana

  • Torna la paura, un forte terremoto scuote il Centro Italia

  • Controlli in tutta la città, denunciato un giovane trovato con 1 grammo di hashish

  • Il bar chiude: «Droga, prostitute e crollo consumi. Forse vado all'estero»

  • Minorenni adescate e violentate per girare film hard

  • Luoghi e miti del Conero, le 10 leggende più affascinanti della riviera

  • La madre entra in camera per svegliarla, Beatrice è morta nel sonno

Torna su
AnconaToday è in caricamento