L'Anconitana contro Mastronunzio, partita da brividi: al Del Conero torna il grande ex

La Vipera (109 gol in biancorosso) è il punto di riferimento del Montefano, ma i dorici non possono pensare al passato: devono conquistare una vittoria che manca da un mese

Salvatore Mastronunzio con la maglia del Montefano

L'Anconitana contro Salvatore Mastronunzio. Il presente contro il passato. Non sarà una partita come tutte le altre quella di domani al Del Conero (fischio d’inizio alle 15, arbitra Francesco Loiodice di Collegno): contro i biancorossi c’è il bomber che con 109 gol e 183 partite ha scritto la storia recente del calcio dorico.

Partita speciale 

Dopo un’estate turbolenta, segnata da un addio non senza polemiche, la Vipera ha ricominciato da zero a Montefano. A 40 anni ha già segnato 5 gol eppure la sua squadra si trova in zona playout con 9 punti in 8 partite. L’Anconitana, dal canto suo, ha estremamente bisogno di tornare a cogliere un successo che manca da un mese (4-2 al Porto d’Ascoli) ed è l’unico conquistato nelle ultime 6 partite, dopo il quale sono arrivati tre pareggi consecutivi. «Dobbiamo vincere a tutti i costi, la squadra di sta allenando con grande serietà, sarebbe un premio all’impegno - ha commentato il team manager biancorosso Damiano Morra -. Un po’ di pressione ci sta, ma è stata una settimana intensa e sono sicuro che questa attesa si trasformerà in energia positiva. Mastronunzio? Ha fatto due splendide stagioni con noi, lo accoglieremo serenamente, ma dobbiamo pensare che affronteremo non lui, bensì il Montefano».

Le ultime

L’Anconitana dovrà fare a meno di Borghetti, Terranova e Bartoloni infortunati. Novità in vista in formazione: mister Ciampelli confermerà il 4-3-3, ma senza Bruna né Cameruccio che a Senigallia, domenica scorsa, erano partiti titolari. Dentro, al loro posto, gli argentini Zaldua e Giambuzzi che si giocheranno una chance importante. 
Queste le probabili formazioni: 


ANCONITANA (4-3-3): Battistini; Pierdomenico, Trombetta, Mercurio, Micucci; Giambuzzi, Visicano, Magnanelli; Mansour, Zaldua, Ambrosini. All. Ciampelli. 
MONTEFANO (4-3-3): Rocchi; Donnari, Moschetta, Mengoni, Del Moro; Vipera, Carotti, Gigli; Latini, Mastronunzio, Bonacci. All. Lattanzi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale è lontano, ma non troppo: i consigli per decorare l'appartamento con stile

  • Trova la madre morta in bagno, arriva la polizia: tragedia in un appartamento

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Corruzione, Caglioti sospeso per aver rispettato segreto su indagini: «E' dittatura»

  • Chiede l'elemosina al market, mostra i documenti ma è troppo tardi: denunciato

Torna su
AnconaToday è in caricamento