Anconitana, finalmente c'è il bomber: dalla Scafatese ecco il "Toro" Liccardi

Colpo di mercato del club biancorosso che si assicura il trentenne napoletano. Ma le trattative non finiscono qua: ecco tutti i movimenti

Tomas Besualdo e Vincenzo Liccardi, nuovi acquisti dell'Anconitana

Finalmente il bomber. L’Anconitana ha ingaggiato Vincenzo Liccardi, trent’anni, ribattezzato il “Toro”. Napoletano di Pollena Trocchia, arriva dalla Scafatese (Eccellenza campana).

E’ alla prima esperienza calcistica fuori dalla sua regione: in serie D ha giocato con Capriatese, Gladiator, Nocerina e Turris (41 presenze e 6 gol), ma è nel campionato di Eccellenza che ha dato il meglio di sé, con il record di 27 reti con l’Ebolitana (2016/17) e 24 con il Montesarchio (2015/16), oltre ai 21 con la Virtus Volla nel 2012/13. In carriera, vanta oltre 140 gol. Nella prima parte di questa stagione ha giocato nella Scafatese (3 gol in 13 partite): sembrava destinato al Pomigliano, ma l’inserimento dell’Anconitana è stato decisivo e dopo giorni di tentennamenti, l’attaccante ha deciso di accettare la proposta del club biancorosso, tant’è che oggi pomeriggio si allenerà con la sua nuova squadra ad Offagna. 

Salgono dunque a 5 gli acquisti invernali dell'Anconitana: il difensore Mattia De Fabritiis e l'esterno Nicola Fiore hanno già esordito, in settimana è arrivato il regista argentino Tomas Basualdo, ora Vincenzo Liccardi, oltre al terzino sinistro Luca Bartolini dal Fabriano che, però, verrà ingaggiato solo la prossima settimana per accordi tra le due società. E non è finita qui perché a ore verranno tesserati anche gli under d'attacco Juba Ghanam (2000) e Daniel Boafo (2001). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile frontale tra due auto, tragedia al tramonto: un morto e un ferito grave

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Tragedia in casa, trovato morto un papà di 44 anni

  • Tragico investimento in via Conca, l'uomo è morto in ospedale

  • Ucciso da un'auto davanti all'ospedale, Giuseppe era andato a trovare la moglie

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

Torna su
AnconaToday è in caricamento