Anconitana, fumata bianca: per dominare l'Eccellenza c'è Davide Ciampelli

Il 36enne, cresciuto nel Perugia, arriva dalla salvezza ottenuta in serie D con la Jesina

Davide Ciampelli, 36 anni

Anconitana, c’è la fumata bianca. Il nuovo allenatore per il prossimo campionato di Eccellenza è Davide Ciampelli, 36 anni, umbro di Città di Castello, nella scorsa stagione alla guida della Jesina che, dopo un girone d’andata complicato, ha condotto alla salvezza in serie D. Il suo vice sarà Mattia Pazzi. Ad annunciarlo, la società biancorossa che in un comunicato fa sapere che presto verrà presentato alla città.

Ciampelli, in possesso di tesserino Uefa A, fedele al modulo 4-3-3, ha lavorato nelle giovanili del Perugia per 6 anni, a partire dal 2013, guidando gli Allievi nazionali e poi la Primavera. E’ stato poi in prima squadra, come “secondo” di Federico Giunti, Roberto Breda e Alessandro Nesta. Nella passata stagione, l’esperienza da primo allenatore alla Jesina in D. Ora per Ciampelli si aprono le porte dell’Anconitana, dove raccoglie l’eredità di Francesco Nocera e troverà, come nuovi acquisti, gli argentini Micucci, Bruna e Giambuzzi, oltre al probabile arrivo di Costantino dal Savoia.  Con il chiaro obiettivo di salire subito in serie D. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

Torna su
AnconaToday è in caricamento