Ancona-Teramo 1-0, il commento di Sassano: "Gioia immensa per la vittoria"

Si è presentato in sala stampa molto soddisfatto Pierantonio Sassano. Nelle sue parole tutta la felicità per il goal che ha permesso all'Ancona di centrare la terza vittoria di questa stagione. Questo il suo intervento

Sassano in conferenza stampa

"Vorrei fare tanti goal cosi'". Esordisce con queste parole Pierantonio Sassano, dopo la bella e meritata vittoria deila sua squadra contro il Teramo. Per il giocatore biancorosso goal decisivo che ha permesso all'Ancona di centrare il terzo bottino pieno di questa stagione.

"Siamo contenti ma da domani cambiamo pagina e pensiamo a Carrara - ha commentato l'attaccante dorico - Dobbiamo sfruttare questo momento. Ho giocato con Scipioni e lo conosco e spesso e volentieri fa questi retropassaggi. Conoscendolo mi sono gettato sulla palla e sono stato fortunato. L'importante è che abbiamo vinto. E' stata una grandissima soddisfazione segnare alla mia ex squadra. Mi sono trovato benissimo a Teramo e quindi ho deciso di non esultare. Sono stato trattato benissimo quasi come un figlio. La gioia è comunque immensa. Non si meritavano la mia esultanza quindi purtroppo esultero' e spero di esultare in questo stadio in altre partite. Abbiamo vinto tre partite ma non vedo la classifica. Abbiamo nove punti ed il ruolino di marcia è molto molto posivito. Il campionato è lungo e difficile."

Poi quando gli chiedono della sua posizione in campo Sassano risponde così: "Oggi se avessi giocato esterno non avrei fatto il goal. Alla fine diamo ragione al mister che mi vede seconda punta. Noi siamo una squadra che deve fare tanta legna perche gli altri hanno i nomi e noi non li abbiamo. Pero stiamo vicendo le partite e dobbiamo lavorare sodo ed il risultato arrivera'. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Malore alla guida in A14, poi l'incidente: 48enne ricoverato in gravi condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento