← Tutte le segnalazioni

Altro

L'istruttore della palestra lascia il corso, i suoi allievi lo salutano così

Redazione

Dopo Alex Ferguson, dopo Arséne Wenger e dopo Gigi Buffon, è toccato al mitico Mirco Santilli, che molla la conduzione del corso di Life Pump alla palestra Conero Wellness. Mirco, vertano istruttore della palestra, ha inventato e condotto questo corso da più di 15 anni, rinnovandolo costantemente, mai una lezione uguale all’altra, mettendo a dura prova anche i più assidui frequentatori. E' stato in grado di far innamorare del fitness anche i più pigri, creando “dipendenza" del suo corso. Per i followers è stato un duro colpo, perché colui che ha saputo amalgamare questo gruppo eterogeneo di persone, creando amicizia che va oltre all’ora trascorsa in palestra, infatti le cene del gruppo sono sono le più invidiate e seguite di tutta la Conero Wellness. Non è un addio ma solo un saluto perché Mirco continuerà a condurre altri corsi meno intensi. Per l’occasione i ragazzi hanno creato una maglia celebrativa, ne sono state vendute oltre 50 e regalata una con le firme di tutti al "Maestro", così viene chiamato Mirco.Dopo l'ultima lezioni e dopo i festeggiamenti e le foto di rito, i ragazzi hanno continuato la festa con una cena alla “Barca sul Tetto”, dove, dopo una intensa lezione (il Maestro non ha fatto sconti per l’occasione) si sono goduti le ottime pietanze di pesce. Il locale è stato monopolizzato dai “pumpers”. A conclusione al maestro è stato consegnato un bigliettino che recita:

"Caro Maestro,
Grazie! Grazie di tutto quello che ci hai dato in questi anni! Ci hai fatto diventare matti per il pump, sei stato il collante di questa squadra, perché oltre ad allenare il fisico hai creato l’alchimia per migliorare il buonumore. Imperterrito ci hai spiegato un milione di volte gli Ileopsoas che non abbiamo capito ancora dove stanno), ci hai insegnato a “risucchiare l’ombelico” e “trattenere la minzione “, di “gonfiare-sgonfiare il fianco. Solo un matto come te  ci fa “finire” gli allenamenti urlando "Ttttabata". In ogni caso stai tranquillo: continueremo a prenderti in giro per le disfatte dell'Inter. Ti facciamo questa promessa: anche se smetti la conduzione di questi pazzi, la squadra rimarrà. Siamo pumpers Forever".

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Crateri stradali, lo sfogo di una cittadina

  • Segnalazioni

    Autobus contro barriere

Torna su
AnconaToday è in caricamento