← Tutte le segnalazioni

Altro

Iniziate a Servigliano -FM- le riprese del corto: "LA SCELTA DEL TEMPO"

Servigliano · Ancona

Soggetto e sceneggiatura di Lucio Doria, con: Enrico Verdicchio, regia di Gabriele Felici (foto dx), musiche originali di Luigi Panico. Porto San Giorgio -FM- Lucio Doria (foto sx) - attore e scrittore – che abbiamo avuto modo di apprezzare ultimamente nella docufiction “La Sibilla” nei panni di Antoine de la Sale, prodotto da "Sydonia" per Sky. Allievo di Ciro Imparato e Alessandro Ippolito e che non è nuovo nella stesura di soggetti cinematografici impegnati, lo ritroviamo, oggi, nella veste di sceneggiatore. Con questo cortometraggio Doria, vuole farci scrollare da questo stato di vorticoso oblio che in fondo non ci appartiene, inducendoci a riflettere e soffermarci ad apprezzare le bellezze della vita che ci vengono messe a disposizione, perché un giorno, tutto questo non lo avremo più. Non ci resta quindi che vedere la proiezione del film che avverrà già questo autunno, il film parteciperà anche a vari concorsi Internazionali. La regia è stata affidata al bravo regista Gabriele Felici di Servigliano che ha alle spalle un curriculum di tutto rispetto nel settore cinematografico, protagonista il bravissimo attore Enrico Verdicchio di Camerino. La storia - “Il lavoro, uno stile vita monotono e tedioso e lo spettro della solitudine che divora tutto. Questa è la vita di ogni giorno del nostro protagonista e di milioni di persone. A volte capita che, un attimo prima di precipitare nel baratro dell’incoscienza, si riprenda la lucidità smarrita e questo ci pone davanti ad un quesito importante: cedere alla depressione e consuetudine dei giorni che sfilano via, soggiogati da uno schema meccanico, diretti verso il baratro di un destino annunciato, oppure spezzare le catene e tornare liberi riappropriandoci della propria vita unica e indissolubile, ritornando di nuovo a vivere un’esistenza degna di essere vissuta? La vita che scorre frenetica nella nostra quotidianità, ci distacca dalla nostra natura di persone libere, ricordandoci che intorno a noi il mondo scivola a ritmi decisamente più lenti per permetterci di ammirarlo nella sua totale ed armoniosa bellezza.”

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
AnconaToday è in caricamento