Prevenzione e diagnosi dei tumori del cavo orale, visite gratuite per tutto il mese

In occasione dell'Oral cancer day (5 maggio) viene sensibilizzata la popolazione alla diagnosi precoce ed alla prevenzione di questo tumore

Foto di repertorio

Il tumore del cavo orale rappresenta circa il 3-4 % di tutti i tumori con incidenza di circa 3 nuovi casi ogni 100.000 abitanti (in Italia circa 4000 nuovi casi ogni anno) ed un rapporto uomo donna di circa 2:1. E’ gravato da elevata mortalità (circa 44%) soprattutto perché diagnosticato in stadi avanzati. Si manifesta con lesioni delle mucose che possono essere di vario aspetto (ulcerate, bianche, rosse, vegetanti, ecc.) che progressivamente crescono infiltrando i tessuti circostanti. L'abitudine al fumo e l'assunzione di alcolici rappresentano i principali fattori di rischio e, se associati, aumentano tale rischio in maniera esponenziale. Altro fattore di rischio e rappresentato dai traumatismi ripetuti, come ad esempio quelli da protesi dentarie incongrue e dalle infezioni da papillomavirus.

In occasione dell'Oral cancer day (5 maggio) viene sensibilizzata la popolazione alla diagnosi precoce ed alla prevenzione di questo tumore. Il sospetto diagnostico solitamente parte dal medico di famiglia o dall'odontoiatra curante, ma è molto utile anche l'autovalutazione del cavo orale. La diagnosi e la cura sono, invece, da eseguirsi in centri specializzati. L'intervento chirurgico e/o la radioterapia rappresentano il trattamento di più efficace per questo tipo di carcinoma che, se trattato negli stadi iniziali, ha una buona risposta alla terapia con netta riduzione della mortalità.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo il reparto di Chirurgia Maxillo-Facciale degli Ospedali riunti di Ancona si prepara a rispondere ad eventuali dubbi e sospetti, gli Ospedali Riuniti di Ancona offrono la possibilità di effettuare, a chi lo richiede, una visita di controllo gratuita per tutto il mese di maggio, in un ambulatorio dedicato al 5° piano nelle giornate di Lunedì, Mercoledì, Venerdì per tutto il mese di Maggio. La prenotazione è obbligatoria e basta telefonare alla Fondazione Ospedali Riuniti di Ancona onlus che mette a disposizione dell’importante iniziativa il numero telefonico 071/596.3741 (o recandosi direttamente presso la sede della stessa, piano 1 vecchio ingresso dell’Ospedale), tutti i giorni, dal lunedì al venerdi dalle ore 9 alle ore 12.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento