Una mano che accoglie, il progetto di servizio civile nell'ASUR: come candidarsi

Le domande dovranno pervenire all’Asur-AV2 entro dei termini precisi e tramite una serie di modalità che sono indicati nell'articolo

Foto di repertorio

È uscito il bando 2018 per il Servizio Civile Universale rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni non compiuti, che potranno già inviare le domande di partecipazione. Il Servizio Civile è la scelta volontaria di dedicare alcuni mesi della propria vita al servizio della comunità e, allo stesso tempo, un’importante occasione di formazione e di crescita personale e professionale: una scelta importante per le ragazze e i ragazzi che rappresentano per il Paese un’indispensabile e vitale risorsa per il progresso culturale, sociale ed economico.  L’ASUR Marche partecipa quest’anno con il progetto “Una mano che accoglie”, che interessa le strutture sanitarie delle sedi di Senigallia/ Corinaldo, Jesi, Fabriano, Ancona/Castelfidardo, per un totale di 20 volontari. L’obiettivo del progetto consiste nel diffondere la cultura della salute e sostenere le categorie più fragili, tramite attività di accoglienza ed assistenza. I volontari in Servizio Civile saranno di supporto a tutta l’utenza, in particolare alle persone che necessitano di maggiore aiuto, svolgendo azioni di orientamento e accoglienza, assistenza e supporto, informazione, anche presso i punti di front office, accompagnamento alla fruizione dei servizi e supporto amministrativo.

Come candidarsi, le modalità e i termini di scandenza

Le domande dovranno pervenire all’Asur-AV2 entro il 28 settembre 2018 tramite una delle seguenti modalità: invio postale (a mezzo raccomandata A/R) indirizzata al Referente Servizio Civile AV2 c/o Direzione Medica Ospedaliera, Via Cellini, n.1, 60019 Senigallia, attraverso PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo areavasta2.asur@emarche.it, consegna a mano all’ Ufficio Protocollo della sede di Senigallia  all’Ospedale (6°piano vecchio monoblocco) di via Cellini 1. Il termine per la consegna a mano è fissato alle ore 18 del 28 settembre 2018. Le domande trasmesse con modalità diverse da quelle sopra indicate e pervenute oltre i termini stabiliti non saranno prese in considerazione e che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale. Infatti la presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni. L’esperienza del servizio civile può essere  scelta anche da studenti o lavoratori, purché il loro impegno sia compatibile con l’orario di servizio del progetto. Per scaricare il modello di domanda ed avere ulteriori informazioni sull’ammissione alle selezioni, sui requisiti di partecipazione e sul contenuto del progetto è possibile visitare uno dei siti dell’AV2: www.asurzona4.marche.it, www.asurzona5.marche.it , www.asurzona6.marche.it , www.asurzona7.marche.it , dove sono riportati anche i recapiti telefonici delle singole sedi e il portale della Regione Marche: www.serviziocivile.marche.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento