Supporto alle mamme dopo il parto, al via il progetto "Fiocchi in Ospedale"

È il nuovo sportello del progetto “Fiocchi in Ospedale” di Save the Children

Al via nel reparto materno-infantile dell’Ospedale Salesi di Ancona un nuovo progetto per sostenere e accompagnare i futuri e i neogenitori nel delicato momento della nascita di un figlio, prevenire ed affrontare il disagio piscologico delle mamme prima e dopo il parto e favorire il benessere dei bambini e delle bambine nei primissimi giorni della propria vita. È il nuovo sportello del progetto “Fiocchi in Ospedale” di Save the Children, il dodicesimo in Italia dopo quelli già attivi nelle città di Bari, Milano, Napoli, Pescara, Roma, Sassari e Torino, che verrà inaugurato venerdì 28 giugno alle ore 11.30 presso l’Aula Mataloni dell’Ospedale Salesi di Ancona, in via F. Corridoni 11.

Il progetto di Save the Children – l’Organizzazione internazionale che da 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro – è realizzato in partenariato con l’Associazione Patronesse del Salesi, in collaborazione con Regione Marche, Comune di Ancona, Azienda Ospedali Riuniti di Ancona, Fondazione Ospedale Salesi Onlus e vede pertanto un ampio coinvolgimento di istituzioni e realtà del territorio che si sono impegnate, attraverso la sottoscrizione di un protocollo d’intesa, per promuovere la sostenibilità nel tempo dell’iniziativa e favorire così la creazione di una rete di protezione in grado di accogliere e supportare in maniera adeguata i genitori, e in particolare le neo mamme, in condizioni di disagio economico e psico-sociale.

Interverranno all’inaugurazione: Valeria Mancinelli, Sindaca di Ancona; Emma Capogrossi, Assessore Servizi Sociali, Igiene e Sanità, Pari Opportunità, Politiche dell’Integrazione, Casa del Comune di Ancona; Fabio Sturani, Responsabile Segreteria del Presidente della Regione Marche; Claudio Martini, Dirigente Area Territorio e Integrazione Ospedale-Territorio (Regione Marche; Francesca Romana Marta, Responsabile nazionale del progetto Fiocchi in Ospedale di Save the Children; Michele Caporossi, Direttore Generale Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Ancona; Carlo Rossi, Fondazione Ospedale Salesi Onlus; Stefania Giacché, Presidente dell’Associazione Patronesse del Salesi.

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento