Nuova tac e risonanza magnetica, a Radiologia realizzato un nuovo polo diagnostico

L’intervento d’installazione si è concluso, come da programma, entro i termini previsti per metà di maggio

foto di repertorio

SENIGALLIA -  E' stata installata la nuova TAC che, unitamente alla Risonanza Magnetica, ha permesso la realizzazione di un polo diagnostico avanzato, con un notevole miglioramento delle prestazioni in termini di qualità delle immagini, la riduzione dei tempi di esecuzione degli esami e l’incremento della sicurezza per pazienti ed operatori sanitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intervento d’installazione, iniziato i primi di aprile con la dismissione della vecchia Tac e avvio dei lavori di adeguamento dei locali per ospitare la nuova, si è concluso, come da programma, entro i termini previsti per metà di maggio. Tutte le attività di verifica di funzionamento e di sicurezza sono state eseguite venerdì scorso con esito positivo; in questa settimana si sta svolgendo il corso di formazione per il personale sanitario. Fino all’avvio a regime della nuova Tac, prevista per la fine del mese di maggio, verrà mantenuto anche il funzionamento di quella posizionata su mezzo mobile che ha consentito, nel periodo necessario per l’esecuzione dei lavori per l’adeguamento dei locali e l’installazione della nuova tecnologia, di ridurre al minimo i disagi per l’utenza e di garantire l’erogazione delle prestazioni in urgenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare, mamma e papà ricoverati: bimbo di 5 anni resta completamente solo

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Il Coronavirus blocca anche il paradiso: Italo, il "survivor" solitario che vive di pesca e cocco

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

Torna su
AnconaToday è in caricamento