Nuova tac e risonanza magnetica, a Radiologia realizzato un nuovo polo diagnostico

L’intervento d’installazione si è concluso, come da programma, entro i termini previsti per metà di maggio

foto di repertorio

SENIGALLIA -  E' stata installata la nuova TAC che, unitamente alla Risonanza Magnetica, ha permesso la realizzazione di un polo diagnostico avanzato, con un notevole miglioramento delle prestazioni in termini di qualità delle immagini, la riduzione dei tempi di esecuzione degli esami e l’incremento della sicurezza per pazienti ed operatori sanitari.

L’intervento d’installazione, iniziato i primi di aprile con la dismissione della vecchia Tac e avvio dei lavori di adeguamento dei locali per ospitare la nuova, si è concluso, come da programma, entro i termini previsti per metà di maggio. Tutte le attività di verifica di funzionamento e di sicurezza sono state eseguite venerdì scorso con esito positivo; in questa settimana si sta svolgendo il corso di formazione per il personale sanitario. Fino all’avvio a regime della nuova Tac, prevista per la fine del mese di maggio, verrà mantenuto anche il funzionamento di quella posizionata su mezzo mobile che ha consentito, nel periodo necessario per l’esecuzione dei lavori per l’adeguamento dei locali e l’installazione della nuova tecnologia, di ridurre al minimo i disagi per l’utenza e di garantire l’erogazione delle prestazioni in urgenza.

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Detenzione di armi, obblighi e scadenze della nuova legge: cosa si deve fare

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • Francesco Facchinetti in riviera con "La vacanza perfetta": quando e come vedere la sfida in tv

I più letti della settimana

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Schianto frontale tra auto e moto, centuaro a terra: paura sulla provinciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento