"Una cicogna per la sclerosi multipla", premiato anche l'Ospedale di Ancona

Il premio è stato concesso dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere

ospedale di Ancona (foto di repertorio)

L’azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti di Ancona è parte della rete dei 77 centri in tutta Italia che hanno ricevuto il riconoscimento “Una cicogna per la sclerosi multipla”. Il premio è stato concesso dall’Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere (onda) nell’ambito di un progetto - realizzato con il patrocinio di AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla e SIN, Società Italiana di Neurologia, e il contributo incondizionato di Teva volto a migliorare l’accessibilità ai servizi erogati dal centro clinico sclerosi multipla.

Il centro è attivo presso la Clinica di Neurologia diretta dal prof. Mauro Silvestrini ed è coordinato dalla dr.ssa Maura Chiara Danni al fine di sostenere le donne colpite dalla malattia alla ricerca di una gravidanza. Tutti i centri della rete onda adottano un approccio multidisciplinare nel trattamento delle pazienti che vorrebbero diventare mamme, proponendo percorsi clinici dedicati e counselling preconcezionale.
Il progetto vuole lanciare alcuni importanti messaggi: si può diventare mamme con la sclerosi multipla; la sclerosi multipla non è trasmissibile ai propri figli; le terapie modificanti il decorso della malattia non rappresentano un ostacolo assoluto al progetto di gravidanza e non vi sono aumentati rischi di anomalie congenite nei prodotti del concepimento. 
 

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Malore fatale mentre torna a casa dal lavoro, muore accasciato sul volante

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

  • Lo sterzo si blocca, si schianta contro un'auto e si ribalta: un ferito

Torna su
AnconaToday è in caricamento