Bocca in salute, screening gratuiti con odontoiatri

Quest’anno la campagna di prevenzione riguarda «La salute della bocca: patologie del cavo orale dai bambini agli adulti»

Foto di repertorio

In memoria di Gianfranco Badiali,  da martedì 8 a sabato 12 gennaio al Centro Pergoli di Falconara torneranno gli screening gratuiti organizzati dal Gruppo Amici per lo Sport in collaborazione con il Comune di Falconara e con le aziende pubbliche sanitarie. Quest’anno la campagna di prevenzione riguarda "La salute della bocca: patologie del cavo orale dai bambini agli adulti". Al Centro Pergoli da martedì 8 ci saranno gli odontoiatri della Clinica di odontostomatologia chirurgica e speciale dell’Azienda Ospedali Riuniti e di Univpm e liberi professionisti per offrire ai cittadini uno screening gratuito. 

La presentazione dell'iniziativa

L’iniziativa è stata presentata ieri mattina al Centro Pergoli dal coordinatore del Gruppo Amici per lo Sport (Gas) Tarcisio Pacetti, che ha moderato gli interventi e presentato gli ospiti: il sindaco Stefania Signorini, il direttore generale dell’azienda Ospedali Riuniti Michele Caporossi, il dottor Vittorio Zavaglia e il professor Andrea Santarelli, oltre a Fabio Sturani, capo della segreteria del presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, e Alessandra Silenzi, segretaria del Gas. In platea la dottoressa Alessandra Nori, la vicesindaco Yasmin Al Diry, gli assessori Clemente Rossi e Marco Giacanella, i rappresentanti del Gas Tonino Valeri (presidente del comitato Nonni&Nipoti) e Diego Cardinali (vicepresidente). Tra gli ospiti d’eccezione, Gabrio Filonzi, governatore del distretto 2090 del Rotary, Luciano Maculan, presidente del Rotary Club di Falconara, la presidente Lilt Marche Rosa Brunori, Aldemiro Andreoni presidente Andi Marche, Federico Fabbri presidente dell’ordine degli odontoiatri della provincia di Ancona, Roberto Novelli vicepresidente del Cip Marche. Sono intervenuti anche i giovani dentisti capeggiati dal Tutor Daniele Gianfelici e l’esperto dentista Enrico Sgreccia. La presentazione è stata preceduta dalla donazione fatta dalla studio fisioterapico Letizia Binci al gruppo degli ‘insuperabili’ grazie alla collaborazione del Gruppo Amici per lo Sport.

Come aderire all'iniziativa 

Come ogni anno lo screening gratuito rivolto alla popolazione vuole ricordare il pallavolista falconarese Gianfranco Badiali, cui è intitolato il principale palazzetto sportivo di Falconara, sottolineando l’importanza della prevenzione. Sin da ora è possibile prenotarsi via web per sottoporsi allo screening della bocca all’indirizzo www.gruppoamiciperlosport.it, oppure presentandosi personalmente allo sportello Informanziani all’interno del Centro Pergoli di piazza Mazzini. Per informazioni  si può telefonare ai numeri 3480729629 (Stefano Errani) e 3929433948 (Alessandro Masi) oppure mandare una e-mail a info@gruppoamiciperlosport.it.  Lo screening si effettuerà al Centro Pergoli da martedì 8 a venerdì 11 gennaio 2019 con orario 9-13 e 15-19 e sabato 12 gennaio con orario 9-13. L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con lo staff del professor Vittorio Zavaglia e della dottoressa Alessandra Nori (direttore e vice della Clinica di odontostomatologia chirurgica e speciale degli Ospedali Riuniti) e dei professori Maurizio Procaccini e Andrea Santarelli (Clinica universitaria Univpm - Odontostomatologia) con Asur Marche, Ospedali Riuniti Marche, Univpm, Andi, Ordine dei Medici e liberi professionisti odontoiatri del territorio con patrocinio e sostegno di Regione Marche, Inrca, Rotary Club Falconara, Comitato italiano paralimpico Marche (Cip), Lega italiana lotta tumori (Lilt), Croce Rossa Italiana, Croce Gialla Falconara, Unitalsi e Comune di Chiaravalle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento