Assistenza sanitaria gratuita per gli studenti fuori sede, ora è fatta

Fino ad ora infatti non esisteva un servizio ufficiale per gli studenti e l'unico modo per veder riconosciuta l'assistenza sanitaria di base era il cambio di domicilio sanitario

Foto di repertorio

Dopo anni di battaglie per il diritto all'assistenza sanitaria gratuita per gli studenti fuori sede, la Lista Gulliver annuncia l'avvio del servizio dall'ERDIS. Fino ad ora infatti non esisteva un servizio ufficiale per gli studenti e l'unico modo per veder riconosciuta l'assistenza sanitaria di base era il cambio di domicilio sanitario, che comportava la perdita dei servizi nella città di provenienza.

Il Servizio è finanziato da ERDIS e per usufruirne è sufficiente esibire il libretto universitario. Il medico che effettua le prestazioni è il dottor Michele Caldaroni con ambulatorio in Corso Stamira 61 (tel. 071 2070636 – 2071359): lunedì, giovedì e venerdì, 9,30-11,30; martedì e mercoledì, 16,30-18,30.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salesi 2.0, partiti i lavori. Restyling da 100 milioni per la cittadella di Torrette

  • Cronaca

    Precipita dal terrazzo, un volo di 3 metri: imprenditore ricoverato all'ospedale

  • Cronaca

    Sotto i sedili l'arnese da scasso, giovane denunciato dopo l'alt dei Carabinieri

  • Cronaca

    I lavoratori del porto incrociano le braccia, sciopero di 24 ore: pronto il sit-in

I più letti della settimana

  • Mangiare pesce ad Ancona, i migliori 10 ristoranti del 2019: la classifica

  • Stroncata da una malattia, muore a 19 anni

  • Dalle Dolomiti al Conero in 4 ore, ecco il nuovo Frecciargento per l'estate

  • Dramma della solitudine: trovato senza vita in cucina, era morto da almeno 10 giorni

  • Mangiare carne ad Ancona, la classifica dei migliori 5 steakhouse del 2019

  • Precipita dal balcone sotto gli occhi dei vicini, donna in gravissime condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento