Assistenza sanitaria gratuita per gli studenti fuori sede, ora è fatta

Fino ad ora infatti non esisteva un servizio ufficiale per gli studenti e l'unico modo per veder riconosciuta l'assistenza sanitaria di base era il cambio di domicilio sanitario

Foto di repertorio

Dopo anni di battaglie per il diritto all'assistenza sanitaria gratuita per gli studenti fuori sede, la Lista Gulliver annuncia l'avvio del servizio dall'ERDIS. Fino ad ora infatti non esisteva un servizio ufficiale per gli studenti e l'unico modo per veder riconosciuta l'assistenza sanitaria di base era il cambio di domicilio sanitario, che comportava la perdita dei servizi nella città di provenienza.

Il Servizio è finanziato da ERDIS e per usufruirne è sufficiente esibire il libretto universitario. Il medico che effettua le prestazioni è il dottor Michele Caldaroni con ambulatorio in Corso Stamira 61 (tel. 071 2070636 – 2071359): lunedì, giovedì e venerdì, 9,30-11,30; martedì e mercoledì, 16,30-18,30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto corruzione in Comune, arrestati 4 imprenditori e indagati 4 assessori

  • Terremoto al Comune di Ancona, corruzione e clientelismo: serie di arresti e indagati

  • Trova la madre morta in bagno, arriva la polizia: tragedia in un appartamento

  • E' un colosso del bricolage e fai-da-te, ad Ancona arriva Leroy Merlin: 100 assunzioni

  • Choc nel Comune di Ancona, arresti ed indagati: sono oltre 30 le persone coinvolte

  • Natale è lontano, ma non troppo: i consigli per decorare l'appartamento con stile

Torna su
AnconaToday è in caricamento