Service Oncologia Pediatrica, donazione da parte della III circoscrizione A e B Lions Club

Consegnato al Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Salesi di Ancona un assegno del valore di € 10.791,00 per l’acquisto di un nuovo ecografo

La donazione

Il 27 giugno 2019 i Club Lions appartenenti alla III Circoscrizione (Zone A e B), hanno consegnato al Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Salesi di Ancona un assegno del valore di € 10.791,00 per l’acquisto di un nuovo ecografo.

Questa cifra è stata accumulata durante l’anno lionistico 2018-2019 dai Club di Fano, Gabicce Mare, Pergola Val Cesano, Pesaro della Rovere, Pesaro Host, Senigallia e Urbino (zona A) e i Club Ancona Host, Ancona Colle Guasco, Castelfidardo Riviera del Conero, Osimo, Fabriano, Jesi e Matelica (zona B) con varie iniziative finalizzate al Service Nazionale di Oncologia Pediatrica. 
Presenti all’evento i Presidenti delle 2 zone: Vincenzo Paccapelo (zona A) e Vincenzo Firetto (zona B), oltre ai soci dei diversi Club protagonisti. Il macchinario completo verrà consegnato entro ottobre 2019, grazie ai fondi ricavati dalle iniziative in programma che si svolgeranno a partire dal nuovo anno lionistico 2019 – 2020. 
 

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento