Volontariato, protocollo d'intesa tra associazioni ed Comune

Il Coordinamento è stato costituito con l’obiettivo di essere un facilitatore di rete nei rapporti tra le associazioni e con le istituzioni

JESI - Il protocollo d’intesa è stato stipulato tra l’Amministrazione Comunale e il Coordinamento delle Associazioni di Volontariato e Promozione Sociale, non dunque con singole associazioni. Il Coordinamento, come noto, è stato costituito con l’obiettivo di essere un facilitatore di rete nei rapporti tra le associazioni e con le istituzioni.

Proprio per questo il Coordinamento ha comunicato all’Amministrazione comunale, che sarà ben lieto di accogliere anche Cittadinanza Attiva e Tribunale del Malato, così come altre associazioni ad oggi non aderenti, qualora ne facciano semplice richiesta, non avendo ovviamente preclusioni di sorta per alcuno.

“L’occasione propizia - ha sottolineato al riguardo l’assessore Paola Lenti - potrà essere l’incontro pubblico che l’Amministrazione comunale sta organizzando per la giornata di venerdì 2 febbraio prossimo presso la sala consiliare proprio per illustrare a tutto il mondo dell’associazionismo presente nel nostro territorio i contenuti del protocollo sottoscritto e la modalità di lavoro comune che si intende sviluppare”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Stroncato da un infarto sul traghetto per la Grecia: camionista muore a 57 anni

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Va in overdose dietro la chiesa

  • Ratti in piazza Cavour, il Comune mette le trappole ed è strage di animali

Torna su
AnconaToday è in caricamento