«Intitolare l'Università al professor Alfredo Trifogli»

Così il consigliere di Forza Italia Daniele Berardinelli

Alfredo Trifogli

«Dopo aver appreso che il 15 marzo prossimo, in occasione dei 50 anni dell'Università Politecnica delle Marche, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà in visita ad Ancona per presenziare all’inaugurazione del nuovo Anno accademico, rivolgiamo un accorato appello al Magnifico Rettore, al Senato accademico e al Consiglio di Amministrazione dell’Università, affinché predispongano l’intitolazione dell’Università stessa al Prof. Alfredo Trifogli che ne è stato il promotore e il fondatore. Invito altresì il sindaco di Ancona e il Consiglio comunale a votare l’Ordine del giorno presentato a sostegno di questa richiesta. Quale migliore occasione della visita del Presidente della Repubblica, per dare lustro e visibilità ad uno dei più illuminati amministratori della nostra città, distintosi oltre che per la creazione della Università Politecnica delle Marche, anche per le numerose iniziative nel campo sociale e culturale, come la creazione del Parco della Cittadella o il prestigioso Premio Marche e come Sindaco per la ricostruzione post terremoto del 1972». Così il consigliere di Forza Italia Daniele Berardinelli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'addio a Fiorella Scarponi, al funerale anche il marito. Le figlie: «Sei il sole che splende al mattino»

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Scattano i controlli sulle spiagge, entra senza prenotazione e viene multato

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

Torna su
AnconaToday è in caricamento