Polizia locale, in estate è boom di stagionali: sindacato all’attacco

L'UGL Polizia Locale Marche prende posizione sull'ennesimo boom di assunzioni stagionali per garantire la sicurezza in spiaggia e negli eventi

Foto di repertorio

L'estate è il periodo dell'anno in cui, tutta la Polizia Locale d 'Italia, viene messa a dura prova e l’UGL Marche fotografa, non certo con soddisfazione, l’ennesimo boom dei vigili stagionali. “I turni si triplicano prolungandosi nella fascia serale e notturna, le piante organiche diventano miracolosamente ingrossate, con le cosiddette assunzioni degli stagionali in modo che sagre, fiere e spiagge possano, ognuno per il loro territorio, passare un’ estate sicura- si legge in una nota sindacale- ci rivolgiamo a tutte quelle amministrazioni che in questi mesi, per garantire una serena estate attingono ed assumono operatori di Polizia Locale da varie graduatorie e sempre più in extremis. Il centro studi Ugl , ha accertato che negli ultimi cinque anni l'utilizzo del personale stagionale è in costante crescita a fronte di una non programmazione, cioè ogni anno sappiamo che nei mesi di Giugno, Luglio e Agosto serve più personale per i motivi sopra indicati, allora anziché aspettare l'ultimo momento sarebbe cosa buona e saggia attivarsi molto prima evitando di trovarsi, come spesso accade, senza risorse costringendo al restante personale di lavorare il doppio con notevole disagio ed aumento all'esposizione a rischi”. 

Il sindacato ha voluto comunque ringraziare sia i vigili che prolungano il proprio orario di servizio, sia “i tanti colleghi che per poche settimane di lavoro, accettano un lavoro, che seppur importante ed esaltante, mettono a disposizione la propria incolumità per tutelare quella dei cittadini, molte volte (ci sono delle eccezioni) pur non avendo una adeguata formazione, strumenti di difesa e a volte nemmeno le uniformi”. 
 

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento