Dalla pista ciclabile alle riqualificazioni, le promesse della Mancinelli per il 2019

La Mancinelli augura agli anconetani un felice 2019, ma annuncia già che sarà un anno pieno di novità sotto il profilo politico

Valeria Mancinelli

Il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli sceglie di esprimere gli auguri per il nuovo anno alla città e agli anconetani tramite social network e lo fa attraverso un video dalla sua pagina Facebook in cui parla di un ritrovato “orgoglio di essere anconetani” (GUARDA IL VIDEO). La Mancinelli augura agli anconetani un felice 2019, ma annuncia già che sarà un anno pieno di novità sotto il profilo politico. Se c’è una parola che ha sempre riecheggiato nei suoi discorsi e che ha rappresentato il suo modo di presentarsi agli elettori è “concretezza”. E puntuale arriva l’elenco di quelli che, a fine anno, saranno fatti concreti realizzati dalla giunta Mancinelli e che, ad oggi, sono promesse da mantenere per il 2019.

VIDEO - Gli auguri del sindaco per il 2019, il video messaggio integrale

Tutti gli obiettivi del 2019

«Vedremo la conclusione dei lavori di riqualificazione dei laghetti del Passetto - dice il sindaco - vedremo gli interventi avviati nei quartieri come la piazza di Palombare, vedremo la nuove scuole Mercantini a Palombina Nuova, vedremo la pista ciclabile da Pietralacroce a Portonovo, vedremo la nuova iniziative a Brecce Bianche dove apriremo la casa del quartiere con la presenza del custode del quartiere (…) Vedremo la partenza dei lavori di partenza del primo stralcio degli interventi agli Archi, nell’area vicino al parcheggio con la costruzione della nuova palestra, con la riqualificazione del parco della Rupe. Vedremo anche l’appalto e l’avvio dei lavori della nuova illuminazione del Fronte Mare, dalla lanterna rossa a Porta Pia. Vedremo il nuovo presidio fisso della Polizia Municipale in piazza Ugo Bassi. Il progetto del nuovo mercato di piazza d’Armi per cui abbiamo approvato qualche giorno fa l’avviso pubblico per il concorso di progettazione». 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Vorrei tanto sapere dove abita la Mancinelli e se ha mai percorso la salita di Via Rismondo Via Montegrappa e Via Toti .. strade centrali nel cuore della città che portano anche al Salesi o al Passetto.. Anche quest’anno ha speso i soldi per mettere la RUOTA in Piazza Cavour senza vergognarsi di come ha abbandonato una parte fondamentale della città .. compreso l’abbandono del futuro dell’area Stadio Dorico. Ma gli anconetani probabilmente non guardano queste cose.. rimangono senza parole e a bocca aperta guardando la RUOTA.. e non parliamo del Corso Garibaldi.. tenuto che è uno schifo.. mhà... accontentiamoci delle lampadine colorate per Natale e andiamo tutti a passare il nostro tempo libero o a fare lo shopping in altre città .

  • Promesse da monaca

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Canneto e discarica attirano i ratti al centro sportivo, titolare esasperato

  • Cronaca

    Cani antidroga nelle scuole, controllati 400 ragazzi e 20 classi

  • Politica

    Arriva in città il Daspo urbano, allontanati chi danneggiano o disturbano la collettività

  • Attualità

    Giorgio attore con la valigia: «Qui il teatro è morto, aiuterò i bambini in Polonia»

I più letti della settimana

  • Torna la paura, un forte terremoto scuote il Centro Italia

  • Controlli in tutta la città, denunciato un giovane trovato con 1 grammo di hashish

  • Luoghi e miti del Conero, le 10 leggende più affascinanti della riviera

  • Minorenni adescate e violentate per girare film hard

  • La madre entra in camera per svegliarla, Beatrice è morta nel sonno

  • Sunday Times: «Dimenticate la Toscana ed andate nelle Marche, la regione segreta d'Italia»

Torna su
AnconaToday è in caricamento