Spaccio e incuria al parco del Vallato, Lega: «Serve la videosorveglianza»

Marco Giampaoletti, consigliere comunale della Lega di Jesi, tramite una nota stampa, invoca la videosorveglianza

Marco Giampaoletti

«Certo che non deve essere piacevole trovarsi sul pianerottolo di casa un africano ubriaco che si comporta come fosse casa sua, però è ciò che è accaduto domenica ad una famiglia che abita in prossimità del famigerato Parco del Vallato, luogo ormai tristemente conosciuto più per le attività di spaccio e delinquenza che non per le attività ludiche e di relax come dovrebbe essere. Da diverso tempo i residenti, oltre a denunciare schiamazzi, sporcizia, incuria e scarsissima sicurezza, hanno segnalato la presenza di stranieri che, dopo aver forzato le porte di abitazioni inabitate, le occupano abusivamente. Le forze dell’ordine fanno ciò che possono con i pochi mezzi a disposizione ma è evidente che bisogna intervenire in maniera più incisiva». E' la descrizione di Marco Giampaoletti, consigliere comunale della Lega di Jesi che, tramite una nota stampa, invoca la videosorveglianza. 

«Più volte la Lega ha sollecitato l’installazione di telecamere almeno nelle zone più a rischio, ma la risposta, come un disco rotto è sempre la stessa: mancano i soldi. Eppure la videosorveglianza urbana era un punto di forza del programma elettorale del sindaco Bacci! Non sarà la panacea di tutti i mali, ma sicuramente è un deterrente, come potrebbe esserlo il Taser, qualora ne venisse dotata la Polizia Locale che, ridotta a 28 unità compreso il Comandante, potrebbe trovare in quello strumento un valido aiutante in caso di necessità. Non si può continuare a far finta di niente dicendo che Jesi è una città sicura e vivibile: in alcune zone forse si, ma non certo nella periferia a sud della città, completamente lasciata all’abbandono dalla Giunta comunale, più interessata a curare il salotto bene di Jesi che non ad ascoltare il grido di aiuto dei cittadini che, non a caso, decidono di trasferirsi altrove». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Chiuso nel balcone mentre la compagna fa sesso, è lui ad essere denunciato

  • Accosta la macchina e perde i sensi, soccorsi inutili: morto un automobilista

  • Chiedono sigaretta e moneta, poi scatta l’aggressione: tre studenti in manette

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

Torna su
AnconaToday è in caricamento