Sanità, l'affondo della Lega: «Criticità confermate nell'ospedale di Senigallia»

E' questo quanto afferma il Capogruppo della Lega in Consiglio Regionale Sandro Zaffiri

«L'intervento di ieri del Presidente della IV Commissione regionale Sanità Fabrizio Volpini non ci stupisce in quanto conferma la drammaticità della situazione del personale nell'Ospedale di Senigallia e non solo che anche noi avevamo evidenziato a seguito della recente visita al nosocomio». E' questo quanto afferma il Capogruppo della Lega in Consiglio Regionale Sandro Zaffiri.

«Infatti - continua Zaffiri - pochi giorni fa una delegazione della Lega Marche composta dal Capogruppo in Consiglio Regionale Sandro Zaffiri, dal Coordinatore di Senigallia Sergio Taccheri e da alcuni militanti, visitando l'Ospedale avevano riscontrato le stesse criticità. Il Presidente Ceriscioli a questo punto non può ignorare le tante problematiche che affliggono una struttura sanitaria strategica come quella di Senigallia e deve trovare delle immediate  soluzioni  soprattutto per quanto riguarda il problema del personale. Nonostante i proclami del Governatore è di tutta evidenza che i problemi nella sanità nel periodo estivo si acutizzano a causa della carenza di organico con il conseguente rischio di una riduzione dei servizi. Il Carroccio ribadisce che nella nostra Regione sulla gestione della sanità occorre un urgente cambio di passo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento