Ospedale, situazione critica: «Mancano medici per pediatria e pronto soccorso»

Visita in città del nuovo presidente della commissione Sanità al Senato e blitz in ospedale. Promosse le condizioni generali della struttura

l'ospedale di Fabriano

«Le criticità dell'ospedale riguardano la mancanza di personale medico, con gravi carenze nei reparti di pediatria, riabilitazione, pronto soccorso e medicina; carenze che causano notevoli ripercussioni sul personale, sottoposto a turni ravvicinati e a forte stress». Lo ha detto il senatore Sergio Romagnoli, fabrianese 5 Stelle che nel weekend ha accompagnato all'ospedale cittadino i collega Pierpaolo Sileri, residente della commissione Igiene e Sanità al Senato, e Gaspare Marinello. I gruppo era nelle Marche per il convegno, ad Ancona, del neonato gruppo “Marche e Salute”, un gruppo apolitico formato da cittadini con l’obiettivo di tutelare e fare proposte per migliorare la sanità pubblica.

Alla visita all'ospedale di Fabriano hanno partecipato anche la parlamentare Patrizia Terzoni, il sindaco di Fabriano Gabriele Santarelli e Simona Lupini, assessore comunale ai Servizi alla persona. Il nosocomio è stato promosso per la «situazione positiva sullo stato di manutenzione e le condizioni dei vari ambienti – ha aggiunto Romagnoli – Per il personale stiamo analizzando la situazione con molta attenzione e scrupolo e domani, martedì, in commissione sanità, parleremo proprio delle Marche e sicuramente anche dell’ospedale fabrianese».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento