Jesi: polemica sull'auto blu dell'assessore regionale Moroder

È destinata a sollevare polemiche l'interrogazione di Daniele Massaccesi, consigliere comunale jesino, in cui chiede sia fatta chiarezza su un episodio riguardante l'assessore regionale Serenella Moroder

L'assessore regionale Serenella Moroder

È destinata a sollevare polemiche l'interrogazione di Daniele Massaccesi, consigliere comunale jesino del   Gruppo “Una bella città”, in cui chiede se sia vera la notizia della contravvenzione che sarebbe stata comminata “all’auto (blu) con la quale l’Assessore Regionale Moroder è stata portata a Jesi, e che, differenziandosi da quella di altre autorità, è passata attraverso uno dei varchi elettronici esistenti per arrivare direttamente al Teatro Pergolesi per le celebrazioni dell’anniversario del Liceo Classico, pure diversamente da quanto fatto dalla Sig.ra Clio Bittoni Napolitano, che ha invece preferito raggiungere a piedi il Teatro Pergolesi”.

Massaccesi chiude con due semplici, pungenti domande: se non è vero, perché non è stata multata? E se invece è vero, allora chi ha pagato la sanzione?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale è lontano, ma non troppo: i consigli per decorare l'appartamento con stile

  • Trova la madre morta in bagno, arriva la polizia: tragedia in un appartamento

  • Il lungomare sommerso da acqua e detriti, danni ingenti a ristoranti e stabilimenti

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Chiede l'elemosina al market, mostra i documenti ma è troppo tardi: denunciato

  • Corruzione, Caglioti sospeso per aver rispettato segreto su indagini: «E' dittatura»

Torna su
AnconaToday è in caricamento