Rubini, Eliantonio e Quacquarini sulla Movida: «Gravi ritardi e danni per gli operatori»

Così con un comunicato congiunto i consiglieri comunali Angelo Eliantonio, Gianluca Quacquarini e Francesco Rubini

foto di repertorio

«Sono trascorsi più di due mesi da quando tutti i capigruppo del Consiglio Comunale hanno richiesto, su nostro input, come da regolamento, la convocazione di una seduta aperta sul tema dell’intrattenimento, della vita notturna e di Ancona città universitaria. Da quel giorno, 7 febbraio scorso, malgrado innumerevoli sollecitazioni e le difficoltà nell’ottenere anche solo due commissioni di approfondimento sul tema, nessuna convocazione per la seduta aperta è arrivata, malgrado l’annuncio della data del 15 aprile prossimo, successivamente rimangiata dal Presidente del Consiglio. Tale ingiustificato ritardo determina un danno in capo ai tanti operatori del settore che da mesi chiedono regole e incentivi nuovi in vista della stagione estiva ormai imminente». Così con un comunicato congiunto i consiglieri comunali Angelo Eliantonio, Gianluca Quacquarini e Francesco Rubini. 

«Proprio per questo avevamo chiesto a più riprese di svolgere il consiglio comunale aperto entro la Pasqua per garantire al settore dell’intrattenimento di lavorare al cartellone estivo all’interno di un quadro di regole chiaro e definito. Chiediamo dunque al Presidente del Consiglio Comunale e alla maggioranza di accelerare evitando di prendere in giro decine di operatori economici cittadini».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Operazione scuole sicure, ad Ancona più di 44mila euro: «La droga è un'emergenza»

  • Cronaca

    Finì in carcere per spaccio, ma quella non era droga: avvocati pronti a chiedere risarcimento

  • Cronaca

    La fidanzata lo lascia, tenta di irrompere in casa e picchia il compagno dell'amica di lei

  • Incidenti stradali

    Prima il morso dell'animale, poi è stato il caos in A14: conducente investito e cane travolto

I più letti della settimana

  • Gigantesco incendio divora l'azienda, nube alta decine di metri

  • Esce da casa e svanisce nel nulla, ritrovato morto nella notte

  • «Fatti gli affari tuoi, sono un carabiniere», ma non è vero e lo dice alla persona sbagliata

  • Choc tra i passanti, donna trovata morta su una panchina

  • Tontarelli, milioni di euro in fumo: serie di sequestri per arrivare alla verità

  • Accerchiata e presa a manganellate, rapina in pieno centro

Torna su
AnconaToday è in caricamento