“Scie chimiche nei cieli delle Marche”: e parte l’interrogazione in Regione

Zaffini (LN): "Filamenti che piovono dal cielo detti anche 'Capelli d'angelo'. Sembrava che si trattasse di tele di ragni volanti...ma sembrano piuttosto delle fibre polimeriche rilasciate dagli aerei"

“Anche nelle Marche nel mese di ottobre si è verificato lo strano fenomeno dei filamenti che piovono dal cielo detti anche 'Capelli d'angelo'. Sembrava che si trattasse di tele di ragni volanti...ma sembrano piuttosto delle fibre polimeriche rilasciate dagli aerei”. Questo è quanto segnalato in un'interrogazione dal consigliere regionale della Lega Nord Roberto Zaffini.

"SCIE CHIMICHE". Le cosiddette “scie chimiche” sono un presunto fenomeno, non riconosciuto dalla comunità scientifica, dibattuto sul web (e non solo) in modo molto acceso, con fronti contrapposti tra chi le considera una “teoria del complotto” (chemtrails conspiracy theory) priva di ogni fondamento e chi le ritiene un pericolo reale.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 35 anni sotto gli occhi del fratello, tragedia nella baia: inutili i soccorsi

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Travolta mentre è in sella al suo scooter, grave una ragazza

  • Allarme formaldeide nelle classi, il sindaco ordina la chiusura del nuovo asilo

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento