Tutti a Loreto contro la casta: ecco le prime decisioni

Nella città della Santa Casa consiglieri regionali di maggioranza e opposizione si sono incontrati per ridurre i costi della politica. Sul piatto tagli a vitalizi e indennità

Il presidente dell'Assemblea legislativa Vittoriano Solazzi

Dal summit “anti-casta” svoltosi oggi a Loreto arrivano le prime decisioni: revisione del vitalizio e delle indennità, eliminazione della reversibilità, adesione da subito al contributo di solidarietà.
L’incontro è stato organizzato dal presidente dell'Assemblea legislativa Vittoriano Solazzi, e vi hanno preso parte consiglieri regionali di maggioranza e opposizione, che si sono incontrati nella sede dell’istituto alberghiero lauretano Albert Einstein. Obiettivo ambizioso: ridurre i costi della politica.


Ora l'Ufficio di Presidenza, insieme alla commissione competente, dovrà elaborare un testo base tratto dalle varie proposte di legge per tradurre in provvedimenti concreti quello che altrimenti rischia di essere un mero elenco di buoni propositi.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento