Giunta: 180mila euro per lo Stabile, sbloccati fondi per nido all’Ex Manicomio

La quota è parte di un cofinanziamento e va ad aggiungersi a quella assegnata dal Ministero per i Beni culturali. Approvata la delibera per risistemare il locale destinato ad asilo nido nell'area dell'ex ospedale psichiatrico

Nella riunione odierna, la giunta comunale ha deliberato il conferimento del contributo per la realizzazione dell'attività di produzione alla Fondazione “La città del teatro- Teatro stabile delle Marche”.  
La quota, pari a 180mila euro, è parte di un cofinanziamento: va infatti ad aggiungersi a quella già assegnata dal Ministero per i Beni e le Attività culturali per l'anno in corso.
“Si tratta di un atto importante – scrive il Comune in una nota – perché consente il mantenimento del finanziamento ministeriale che altrimenti verrebbe meno”.

EX OSPEDALE PSICHIATRICO. Su proposta dell'assessore ai Lavori Pubblici, Urbinati, è stata inoltre approvata la delibera per potere accedere, tramite convenzione,  a fondi già stanziati (FAS)  per risistemare il locale destinato ad asilo nido nell'area dell'ex ospedale psichiatrico. Pronta da tempo ma non ancora attivata in attesa di definire la modalità di gestione, la struttura necessita di manutenzione per potere diventare finalmente operativa il prossimo anno.  Il nuovo nido potrà ospitare 50 bambini.
Uno spazio a parte sarà destinato alla sezione Primavera, che accoglierà i bimbi più grandi, come ponte tra nido e materna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crisi respiratoria fatale, addio Alessia: muore a 22 anni dopo 8 giorni di agonia

  • Pauroso incidente tra 4 auto, 2 finiscono in un campo: ci sono dei feriti

  • Positivo al Coronavirus con tosse e febbre, fermato in stazione: è passato per Ancona

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • Addio Matteo, fortissimo guerriero: in lacrime per il giovane consulente

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento