La nonnina ha 102 anni, l'ecografia programmata nel 2020: «Il Pd ha fallito»

E' questo quanto dichiarato da Fabio Sebastianelli, presidente del Popolo della Famiglia Marche

FABRIANO - «La nostra cittadina di 102 anni per fare un’ ecografia deve attendere il 2020! Questa è la dimostrazione concreta che la politica regionale del PD è totalmente fallimentare e danneggia i cittadini». E' questo quanto dichiarato da Fabio Sebastianelli, presidente del Popolo della Famiglia Marche e candidato marchigiano alle europee, commentando la notizia riportata da Il Resto del Carlino, della lunga lista di attesa a cui deve sottostare una nonnina fabrianese per fare un esame importante ed urgente.

La regione Marche sulla vicenda

«Ceriscioli ha chiuso e sta depotenziando molti ospedali nelle Marche - ha continuato- provocando inefficienza nelle strutture ospedaliere e problemi oltre che ai cittadini anche al personale sanitario, costretto a fare i salti mortali, per cercare di compensare le mancanze strutturali e anche di personale». «I cittadini marchigiani - ha concluso - si sono uniti in comitati pro ospedali per denunciare la "mala politica" del Pd regionale e sono rimasti inascoltati. Se questa è la situazione attuale, cosa accadrà quando ci sarà un solo ospedale unico provinciale, tanto voluto e pubblicizzato dalla giunta Ceriscioli? Ai cittadini (nel 2020) l'ardua sentenza».

La vicenda

«Per tutto il 2019 non ci sono posti liberi, torni il prossimo anno». E' stata questa la risposta che la figlia della donna si è sentita dare dall'ospedale Profili di Fabriano: «L'operatore ha riferito che nel 2019 non ci sono posti liberi non solo a Fabriano, ma in tutte le Marche». L'anziana infatti deve effettuare un'ecografia urgente al fegato dopo che quattro anni fa le è stato applicato un drenaggio biliare con cui convive. Una situazione che va spesso controllata, vista anche l'età molto avanzata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Esplosione al distributore di benzina, muore operaio anconetano: aveva 29 anni

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

  • Settimo cambio d'insegna per Auchan, anche a Senigallia arriva il Conad Superstore

Torna su
AnconaToday è in caricamento