Altra Idea di Città appoggia gli universitari: «Studenti in città trattati da anni come zombie»

«Ancona città universitaria è e sarà sempre al centro del nostro programma, con l'obiettivo di valorizzare al meglio i quasi 17 mila studenti presenti in città»

«Altra Idea di Città Ancona esprime massimo sostegno, alle rivendicazioni espresse oggi dall'associazione universitaria Gulliver riguardanti Ancona città universitaria ritenendole fondate e pienamente condivisibili. Come Altra Idea di Città, non solo le sosteniamo, ma riteniamo che siano doverose scelte e politiche mirate in questo senso». Così la lista civica dopo le rivendicazioni di questa mattina da parte dell'associazione Gulliver. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ancona città universitaria è e sarà sempre al centro del nostro programma, con l'obiettivo di valorizzare al meglio i quasi 17 mila studenti presenti in città ormai da troppi anni trattati come zombie. Occorrono spazi di aggregazione, creazione e rafforzamento di aule studio, un trasporto pubblico 24 ore su 24, servizi, agevolazioni fiscali ed economiche ed un impegno forte sul tema degli alloggi. L'Università può e deve essere uno dei motori di rilancio di questa città, strumento di innovazione e progettazione, leva economica e sociale. Il primo provvedimento che prenderemo una volta al governo della città sarà quello di istituire il consigliere comunale aggiunto degli studenti, importante veicolo di partecipazione e condivisione delle scelte da prendere di concerto con Università e Amministrazione Comunale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

  • Assunzioni al Comune di Ancona, 22 posti a concorso: domande dal 10 luglio

  • «Aiuto, lasciami, non mi toccare», le ultime parole di Fiorella prima del colpo mortale

Torna su
AnconaToday è in caricamento