Elezioni a Jesi, stravince Massimo Bacci: giù Pd e M5S

Plebiscito per il sindaco uscente con percentuali intorno al 60%. Distante il candidato del Pd Osvaldo Pirani. Male anche il M5S con Bertini

Massimo Bacci

Massimo Bacci è stato riconfermato come sindaco di Jesi. Il 57enne, appoggiato da una coalizione di liste civiche, ha ottenuto il 59,48% dei voti, sbaragliando tutti al primo turno. Questi i dati finali, dopo che tutte e 41 le sezioni sono state scrutinate. Molto distanti gli altri candidati, a partire da Osvaldo Pirani (Pd) che si è attestato al 17%.  Il nuovo sindaco ha festeggiato la vittoria con un video in diretta sulla sua pagina Facebook.

Tra gli altri candidati Samuele Animali (Jesi in Comune) ha ottenuto il 12,33%. Male il M5S che con Luca Bertini è stato votato dal 6,27%. Ancora sotto Silvia Gregori della Lega Nord con il 3,63% e Massimiliano Lucaboni (Libera Azione Jesi) con l'1,25%. In netto calo l'affluenza, con solo il 57% dei aventi diritto che si è recato alle urne (18.577 jesini su 32.586).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia un maxi incendio sul lungomare, chalet devastato dalle fiamme

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Sequestrata la supercar dei ladri, dentro un arsenale: spallata alla banda dell'Audi scura

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Va in overdose dietro la chiesa

Torna su
AnconaToday è in caricamento