Elezioni, a Corinaldo è plebiscito per Principi

Giro di amministrative anche in cinque comuni della Provincia di Ancona. Elezione bulgara per confermare Principi al suo secondo mandato

Nei comuni sotto i 15mila abitanti si vota a turno unico e già da ora sono stati proclamati i sindaci eletti. A Corinaldo, circa 5000 abitanti, è stato confermato il sindaco uscente Matteo Principi con la lista civica Crescere È. Un plebiscito: Principi ha raggiunto l'82,93% rispetto all'avverario Luciano Galeotti della civica Corinaldo C'è.

Principi, 38 anni, è a capo di una lista di centrosinistra che, al suo interno, annovera anche candidati appoggiati dal Pd: ha conquistato 1993 voti su 2468 (101 schede bianche, 96 nulle).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida l'Espresso 2020, due ristoranti anconetani tra i 10 migliori d'Italia: la classifica

  • Schianto nella notte, scooter travolto da una Harley Davidson: muore a 17 anni

  • Precipita dal 5° piano della sua palazzina, gravissima una ragazza di 20 anni

  • Addio Elia, morto a 17 anni in sella al suo scooter: una comunità intera sotto choc

  • Aggressione in piazza, donna tira varichina in faccia ad un passante: resta ustionato

  • Colto da un infarto in auto, choc nel parcheggio del centro commerciale

Torna su
AnconaToday è in caricamento