Moschella incontra il coro Andrea Grilli e la scuola di musica Arrigo Gugliormella

Per Filippo Moschella è necessario che i lavori del coro e della scuola di musica si svolgano in luoghi idonei a esaltarne le particolarità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Il candidato sindaco Filippo Moschella ha incontrato Caterina Mandolesi e Stefania Gambelli, presidente e vice presidente del Coro Grilli, e Nicoletta Latini, responsabile della Scuola di Musica Gugliormella. Moschella ritiene il coro e la scuola di musica due eccellenze del nostro territorio, come dimostrano i numerosissimi turisti e sirolesi che, in ogni occasione, assistono agli spettacoli. Nel programma elettorale della Lista Civica impegnaTi per Sirolo la parte dedicata alle attività dei giovani sirolesi sarà importante e articolata, perché il gruppo vuole offrire migliori e diverse opportunità alle nuove generazioni, anche nell’ambito della musica e del canto. Non solo, per Filippo Moschella è necessario che i lavori del coro e della scuola di musica si svolgano in luoghi idonei a esaltarne le particolarità, e che, se possibile, vengano aumentati gli eventi da inserire nel cartellone estivo, per sostenere il turismo ecosostenibile di qualità e l’allargamento della stagione estiva.

Su questo punto ha recepito la disponibilità delle tre responsabili. Filippo Moschella, inoltre, ha precisato che l’amministrazione comunale sarà disponibile a contribuire alla realizzazione delle manifestazioni estive del coro e della scuola di musica, e che sarà valutata la possibilità di acquistare delle apparecchiature, che potrebbero essere utilizzate in altri spettacoli nel corso dell’anno, evitando costosi affitti. Insomma, il Coro Grilli e la Scuola di musica Gugliormella serviranno a rendere Sirolo più bella, secondo Moschella.

Torna su
AnconaToday è in caricamento