FALCONARA AL FOTOFINISH HA LA SUA REGINA: SIGNORINI SINDACO

A Luchetti non riesce la remuntada: nonostante gli apparentamenti si ferma a meno 57 voti. Ipotesi riconteggio per le schede annullate

Elezioni comunali 2018, scheda ballottaggio Falconara

Una notte piena di emozioni con continui colpi di scena. La conta alla fine premia, per una spennata d appena 57 voti, Stefania Signorini. Vicesindaco uscente, prima donna sindaco della storia di Falconara è stata salutata da lacrime di commozione del predecessore Goffredo Brandoni. Non riesce la remuntada a Marco Luchetti, candidato del centrosinistra unito con gli ambientalisti dopo l’apparentamento di domenica scorsa. «Vittoria soffertissima ma per questo vale anche di più - le sue prime parole - essere il primo sindaco di Falconara è un onore».

Stretta di mano e complimenti con l’avversario Luchetti. Nell’entourage dello sconfitto si medita il riconteggio delle schede. Sarebbero circa un centinaio quelle annullate che, in altre sezioni, sono state invece date come valide. Voti che, oltre la ics, riportavano anche il nome del candidato. Fenomeno, questo, che ha riguardato entrambi. «Era preferibile perdere con qualche voto in più - ammette Luchetti - Cosa ha fatto la differenza? Loro forse hanno avuto più determinazione fino all’ultimo. Noi ci siamo un po’ adagiati sul clima di entusiasmo che si era creato dopo l’apparentamento che, comunque, ha funzionato: rispetto al primo turno circa 150 voti non sono tornati a casa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • Malore durante una partita di tennis, rianimato sul posto: è gravissimo

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento