Comunali, il segretario del PD anconetano: «Risultato che ha valenza nazionale»

Così il segretario del Partito Democratico Giovanni Cardoni commenta l'esito uscito questa notte dalle urne

Giovanni Cardoni

«Il Partito Democratico di Ancona, alla luce dei risultati del primo turno delle Amministrative Comunali, ringrazia Valeria Mancinelli per l'ottimo risultato conseguito come candidato sindaco (48%), ringrazia tutti i candidati ed i circoli PD che l'hanno sostenuta, le forze della coalizione per l'importante supporto e tutti i cittadini che hanno partecipato al voto. L'impegno costante e determinante, profuso nella campagna elettorale, deve assolutamente continuare in vista del ballottaggio del 24 giugno per consolidare la vittoria». Così il segretario del Partito democratico Giovanni Cardoni commenta l'esito uscito questa notte dalle urne. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il significato di questo voto ha anche una importante valenza regionale e nazionale, esalta l'orgoglio ed il senso di appartenenza di un grande partito popolare che, con una significativa ripartenza (PD al 30.4%), rafforza una storica roccaforte del Capoluogo di Regione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Terribile schianto in via Conca, tir perde il controllo e schiaccia un'auto

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • Spiagge libere in alto mare, un salasso: ecco tutto quello che c'è da sapere

  • Lidl continua a crescere, nuovo punto vendita ad Ancona e 6 assunzioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento