Elezioni, centrosinistra battuto a Rosora: la spunta Sassi

Giro di amministrative anche in tre comuni della Provincia di Ancona. Nel piccolo comune della Vallesina l'amministrazione uscente cede la fascia tricolore

Nei comuni sotto i 15mila abitanti si vota a turno unico e già da ora sono stati proclamati i sindaci eletti. Cambio della guardia a Rosora (2000 abitanti). Al centrosinistra non è riuscita la conferma e Fausto Sassi è stato proclamato sindaco.

L'insegnante e scrittore Maximiliano Cimatti di Centrosinistra per Rosora, stessa lista del sindaco uscente Marchetti, cede il passo a Sassi, candidato della lista Rosora È, che è riuscito a conquistare quasi il 60% dei suffragi. Molto può aver significato il tentativo della precedente amministrazione di far incorporare il Comune da Maiolati. Alcuni esponenti del comitato del No hanno infatti sposato la lista del nuovo sindaco. 

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento