Elezioni, centrosinistra battuto a Rosora: la spunta Sassi

Giro di amministrative anche in tre comuni della Provincia di Ancona. Nel piccolo comune della Vallesina l'amministrazione uscente cede la fascia tricolore

Nei comuni sotto i 15mila abitanti si vota a turno unico e già da ora sono stati proclamati i sindaci eletti. Cambio della guardia a Rosora (2000 abitanti). Al centrosinistra non è riuscita la conferma e Fausto Sassi è stato proclamato sindaco.

L'insegnante e scrittore Maximiliano Cimatti di Centrosinistra per Rosora, stessa lista del sindaco uscente Marchetti, cede il passo a Sassi, candidato della lista Rosora È, che è riuscito a conquistare quasi il 60% dei suffragi. Molto può aver significato il tentativo della precedente amministrazione di far incorporare il Comune da Maiolati. Alcuni esponenti del comitato del No hanno infatti sposato la lista del nuovo sindaco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

  • Malore a Folgarida, il virus potrebbe essere stato portato dagli studenti anconetani

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento