Eleonora Mezzalupi nuova dirigente ai Lavori Pubblici, Ambiente e Urbanistica: ok dal sindaco

Il nuovo dirigente ricoprirà un ruolo chiave all’interno dell’ente

E’ entrata in servizio dal primo giugno la nuova dirigente a Lavori pubblici, Ambiente, Urbanistica del Comune di Falconara. L’ingegner Eleonora Mazzalupi, assunta dopo la selezione pubblica comparativa dell’aprile scorso per un incarico a tempo determinato per tre anni, si avvicenda all’ex dirigente Stefano Capannelli, diventato dirigente per il Comune di Ancona dopo quasi 10 anni a Falconara.

Il nuovo dirigente ricoprirà un ruolo chiave all’interno dell’ente. Laureata in Ingegneria edile all’Università politecnica delle Marche con il massimo dei voti, Mazzalupi proviene dal Comune di Jesi, dove dal 2001 ha ricoperto l’incarico di funzionario del settore Lavori pubblici, divenendo responsabile del servizio Infrastrutture e mobilità e del servizio Manutenzione edifici comunali dell’area Servizi tecnici, quindi del servizio Lavori pubblici e Mobilità (che accorpa i due servizi). Da libero professionista, prima dell’assunzione a Jesi a tempo indeterminato, l’ingegner Eleonora Mazzalupi si è occupata di interventi in importanti edifici storici della provincia, dalla chiesa di San Domenico di Ancona, in piazza del Plebiscito agli immobili del centro storico di Serra San Quirico di un comparto danneggiato dal sisma del 1997. Si è occupata anche della prevenzione incendi dell’edificio delle Poste di piazza Rosselli ad Ancona.

«Siamo contenti che l’ingegner Eleonora Mazzalupi entri nella nostra squadra – dice il sindaco Stefania Signorini – e colgo l’occasione per augurare buona fortuna per il nuovo incarico all’ingegner Stefano Capannelli».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, l'autopsia: Maycons ucciso da una emorragia

  • Investita sulle strisce pedonali nella strada maledetta: grave una donna di 53 anni

  • Morto dopo un'operazione alla tiroide, ci sono 10 indagati tra medici e infermieri

  • «Mi ha fotografata mentre ero in bagno». Scoppia la lite al mare, arriva la polizia

  • Agguato sotto casa, accerchiato e aggredito da due uomini: uno era incappucciato

  • Tamponano un carabiniere, l'auto si ribalta: all'ospedale due donne e un neonato

Torna su
AnconaToday è in caricamento