Falconara: il Comune cerca sponsor per riqualificare rotatorie, piazze e aree verdi

L'Assessore Astolfi: "Il reperimento di risorse finanziare diverse dalle classiche forme di finanziamento degli enti locali è un passaggio fondamentale per questa Amministrazione Comunale"

Il progetto della Rotatoria di via Pergoli/VIII Marzo/Milano

È stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Falconara l’“avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni d’interesse per la sponsorizzazione di specifici interventi e per acquisire proposte di sponsorizzazione di nuovi interventi di interesse generale”.

"Il reperimento di risorse finanziare diverse dalle classiche forme di finanziamento degli enti locali è un passaggio fondamentale per questa Amministrazione Comunale - afferma l'Assessore ai Lavori Pubblici e Ambiente Matteo Astolfi -.  E' in quest'ottica che si inquadra il progetto di sponsorizzazione di aree verdi spartitraffico e rotatorie da parte di soggetti privati, i quali si faranno carico dell'abbellimento e la manutenzione del verde ed in cambio avranno la possibilità di farsi pubblicità in modo originale e di qualità. Auspico una larga partecipazione delle attività imprenditoriali della nostra città e del territorio limitrofo. Questa operazione libererà inoltre risorse finanziarie per effettuare la manutenzione di quelle aree verdi situate spesso in periferia che da anni purtroppo sono lasciate all'abbandono".

Ecco gli interventi in cerca di sponsor:

a) Sistemazione della rotatoria incrocio via Pergoli/VIII Marzo/Milano, per un valore stimato di € 4.500,00 oltre IVA;
b) Completamento dei lavori di riqualificazione delle aree verdi di piazza Gramsci attraverso la riqualificazione del verde pubblico e degli arredi, per un valore stimato di € 25.630,00 oltre IVA;
c) Manutenzione dell’impianto polisportivo sito tra l’ITC Serrani e il Liceo Cambi, con accesso da Via Santarosa, per un valore stimato di € 15.000 oltre IVA.

Per la rotatoria lo sponsor dovrà accollarsi l’esecuzione diretta a proprie spese, senza alcun onere per il Comune, oltre alla manutenzione ordinaria periodica (per cinque anni) delle aree concesse, mentre per piazza Gramsci e per l’impianto sportivo si tratterà di erogare il denaro al Comune che poi provvederà direttamente o affidando i lavori a terzi.

Ma l’iniziativa potrebbe non fermarsi qui: l’amministrazione intende infatti “acquisire manifestazioni d’interesse, da parte di soggetti terzi, per la sponsorizzazione di ulteriori interventi o iniziative di interesse generale attraverso l’acquisizione di beni, servizi o la realizzazione di lavori”, anche se naturalmente il Comune non sarà vincolato e potrà decidere di volta in volta.

Nell’avviso consultabile sul sito www.comune.falconara-marittima.an.it è pubblicato integralmente l’avviso pubblico dove sono indicati requisiti, modalità e criteri per partecipare al bando.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

Torna su
AnconaToday è in caricamento