Costi della politica: il Comune di Camerano risparmia sul telefono

Il Municipio di Camerano ha avviato da alcuni mesi un percorso per la razionalizzazione delle spese telefoniche che gravano sul bilancio del Comune. Il percorso si articola in tre fasi

Tempi di crisi per tutti, Comuni compresi, che si trovano oggi più che mai nella necessità di stringere la cinghia e mettere in pratica ogni possibile tecnica di risparmio per evitare di sprecare il denaro pubblico. Il Municipio di Camerano ha avviato da alcuni mesi un percorso per la razionalizzazione delle spese telefoniche che gravano sul bilancio del Comune.
Dall’analisi e dai controlli effettuati per ogni singola utenza telefonica e dalla ricerca di tariffe e condizioni differenti, è emerso che ci sono buone possibilità di risparmio a parità di servizio.

Il primo step di questo lungo processo di razionalizzazione, racconta l’assessore all’Informatica Costantino Renato, è stato quello di effettuare un controllo dettagliato di tutte le utenze fisse e mobili presenti nei plessi scolastici, nel palazzo e in altri edifici del Comune, da cui è emerso che alcune linee non erano utilizzate o non erano indispensabili.
Il secondo step è stata la ricerca di nuove proposte per la riduzione dei costi unitari, che ha portato alla stipula di un nuovo contratto con condizioni più vantaggiose per il Comune sia per quello che riguarda le tariffe applicate sia per i servizi offerti.

Infine, comunicano sempre da Camerano, si procederà al controllo continuo della spesa, in relazione al corretto utilizzo delle apparecchiature date in dotazione, valutando periodicamente anche proposte contrattuali differenti, nel caso siano più convenienti per il Comune.

Solo a fine anno si potrà verificare se tale lavoro ha portato ad una reale diminuzione dei costi a parità di servizio e se devono essere effettuate ulteriori attività per il contenimento della spesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale, gravissimo il bimbo di 5 anni: è in coma al Salesi

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Non c'è pace per il ristorante più chic della città: Il Passetto spegne di nuovo le luci

  • Terribile frontale, nuovo bollettino: «Il bambino è ancora in condizioni critiche»

  • Terribile schianto fra due auto, tre feriti: gravissimi una mamma e il suo bambino

  • Terribile frontale, nuovo bollettino medico: «Bambino in condizioni critiche»

Torna su
AnconaToday è in caricamento