«Le Marche umiliate da Ceriscioli saranno liberate dalla Lega»

Così Paolo Arrigoni, responsabile della Lega Marche

Da sx: Paolo Arrigoni e Sandro Zaffiri

ROMA – «La Lega è pronta a liberare i marchigiani dalla vergogna di un presidente come il PD  Ceriscioli che per nascondere il totale fallimento arriva al punto di nascondersi dietro ai terremotati marchigiani». Paolo Arrigoni, responsabile della Lega Marche commenta così la notizia che il presidente delle Marche è il fanalino di coda nella classifica dei governatori più amati dagli italiani che vede nelle prime posizioni tre leghisti.

“Ceriscioli non ha il buon gusto di tacere difronte all’evidenza e parla di realtà marchigiana come un metereologo da bar  – continua Arrigoni – Altro che differenza tra realtà effettiva e percepita, c’è una sola chiave di lettura ed è il maldestro tentativo del presidente delle Marche di allontanare la grandine di no che si abbatterà sui consensi PD alle prossime regionali”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Operazione scuole sicure, ad Ancona più di 44mila euro: «La droga è un'emergenza»

  • Cronaca

    Finì in carcere per spaccio, ma quella non era droga: avvocati pronti a chiedere risarcimento

  • Cronaca

    La fidanzata lo lascia, tenta di irrompere in casa e picchia il compagno dell'amica di lei

  • Incidenti stradali

    Prima il morso dell'animale, poi è stato il caos in A14: conducente investito e cane travolto

I più letti della settimana

  • Gigantesco incendio divora l'azienda, nube alta decine di metri

  • Esce da casa e svanisce nel nulla, ritrovato morto nella notte

  • «Fatti gli affari tuoi, sono un carabiniere», ma non è vero e lo dice alla persona sbagliata

  • Choc tra i passanti, donna trovata morta su una panchina

  • Tontarelli, milioni di euro in fumo: serie di sequestri per arrivare alla verità

  • Accerchiata e presa a manganellate, rapina in pieno centro

Torna su
AnconaToday è in caricamento