Polizia municipale nel caos, Zinni:"La Mancinelli destituisca il comandante Fioranelli"

Secondo il consigliere regionale FDI AN, i problemi del corpo della polizia municipale riguardano non solo l' assenteismo ma anche il modo in cui è avvenuta la scelta del comandante e la mancanza della pistola d'ordinanza per i pattugliamenti notturni

La Polizia locale è nel caos, i problemi durano da anni e continuano ad essere irrisolti. Il consigliere regionale FDI AN, Giovanni Zinni, va dritto al sodo: "il Sindaco Mancinelli destituisca il comandante Fioranelli". Secondo il consigliere regionale, i problemi del corpo della polizia municipale non riguardano solamente il recente caso di assenteismo che tra l'altro, ha creato un pesante danno d'immagine, ma sono ben altri a cominciare dalla scelta del Comandante.

«La scelta del Comandante è avvenuta in maniera abbastanza insolita. Prima il Comune fece un bando e parteciparono il fior fiore dei dirigenti apicali d'Italia, poi fece la scelta del dirigente della porta accanto, quello che stava dentro già da tempo, magari con esperienza ma con minor curriculum- dichiara Zinni-. Vorrei ricordare che il Comandante ha costretto i vigili ad andare ad un incontro con il Prefetto in autobus, senza macchine di servizio. Questa è una cosa disdicevole».  Preme poi sottolineare al consigliere regionale FDI AN la mancanza del pattugliamento notturno armato.

«Ancona è una delle poche città d'Italia che non ha consegnato la pistola d'ordinanza agli operatori della polizia locale per fare i servizi notturni come prevedono le norme e le regole di buonsenso. Io credo che la polizia locale abbia la necessità di un comandante che ricrei l'armonia e soprattutto di selezioni interne per progressioni verticali, fatte con curriculum. E' una situazione che sta paralizzando la polizia locale che invece deve stare di più su strada in ausilio alle forze dell'ordine».

 Le richieste da avanzare alla Mancinelli sono chiare. «La città ha bisogno del maggior contrasto possibile alla criminalità e ha bisogno della sua polizia locale. Deve esserci armonia, quella che oggi manca. La Mancinelli deve andare a selezionare un nuovo comandante del corpo, di elevatissima professionalità» conclude Zinni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

Torna su
AnconaToday è in caricamento