Commercio, +Europa avvia la raccolta firme contro la legge sulle chiusure domenicali

Sarà possibile firmare domenica 10 marzo dalle ore 09:30 alle 19:30 al banchetto allestito lungo corso Garibaldi

Al via ad Ancona la raccolta firme di +Europa contro la proposta di legge del Governo Lega-Movimento 5 Stelle sulle chiusure domenicali dei negozi. Sarà possibile firmare domenica 10 marzo dalle ore 09:30 alle 19:30 al banchetto allestito lungo corso Garibaldi.

L’iniziativa fa parte della mobilitazione #LiberaSpesa che il movimento fondato da Emma Bonino ha lanciato su scala nazionale. “Le chiusure forzate di negozi e centri commerciali 34 giorni l’anno - spiegano gli organizzatori del Gruppo +Europa Marche - porteranno a 40mila posti di lavoro in meno, un calo del 12% del fatturato, meno consumi, meno reddito e meno libertà di scelta per i consumatori. In un momento di recessione, questa misura rischia di essere il colpo di grazia alla nostra economia, a livello locale e nazionale”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trovata riversa in casa, Angela è morta per una grave emorragia

  • Cronaca

    La Cina cerca un ponte per l'Italia, è l'aeroporto di Ancona: una firma e le Marche sono nel futuro

  • Cronaca

    Scuole tutte allarmate ma non quella del sindaco: ladri in azione al liceo

  • Cronaca

    Udienza speciale dal Papa per il Centro Turistico Giovanile

I più letti della settimana

  • Tragedia al parco, giovane trovato senza vita appoggiato ad un albero

  • Era scomparsa da oltre un giorno, trovata nella sua auto: è grave

  • Scontro tra tre auto, ci sono 4 feriti: arriva l'eliambulanza

  • Il mostro che combatteva lo ha sconfitto, Alessandro è morto

  • Deiezioni canine, passa la proposta dei Verdi: obbligo di raccogliere anche quelle liquide

  • La spiaggia delle Due Sorelle è la più bella d'Italia: lo dice Skyscanner

Torna su
AnconaToday è in caricamento