Cade un albero sul tetto, i genitori degli alunni temono l'amianto

Un avvocato scrive al Comune e la missiva diventa oggetto di un'interrogazione in consiglio comunale del consigliere Rubini

L'edificio in via Fanti

La caduta di un albero sopra un tetto fatiscente fa scattare l'allarme amianto per i genitori degli alunni di una scuola elementare e di una materna. Accade in via Fanti. Il Comune è stato contattato da un legale che, a nome dei genitori degli studenti della scuola dell'infanzia Mazzini e della primaria De Amicis della sede staccata nel plesso Tommaseo, ha raccontato la vicenda e chiesto lumi. La lettera si è poi trasformata in un'interrogazione del consigliere comunale Francesco Rubini (Altra Idea di Città), discussa oggi in consiglio comunale.

L'assessore Stefano Foresi ha risposto che l'immobile è effettivamente del Comune ma che non rientra nell'elenco degli edifici a rischio amianto. «Ma, ad ogni modo - ha promesso - abbiamo ordinato un sopralluogo per accertarcene» ha spiegato Foresi. Appuntamento a stretto giro di posta: domani mattina. L'immobile in questione si trova nei pressi della chiesa di San Francesco alle Scale. Sul retro c'è un campetto da gioco adiacente l'edificio fatiscente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto corruzione in Comune, arrestati 4 imprenditori e indagati 4 assessori

  • Terremoto al Comune di Ancona, corruzione e clientelismo: serie di arresti e indagati

  • E' un colosso del bricolage e fai-da-te, ad Ancona arriva Leroy Merlin: 100 assunzioni

  • Choc nel Comune di Ancona, arresti ed indagati: sono oltre 30 le persone coinvolte

  • Terremoto in Comune, la Mancinelli: «Sono preoccupata ma ora calma e gesso»

  • Tragedia in strada, travolto da un'auto mentre attraversa: ciclista morto sul colpo

Torna su
AnconaToday è in caricamento