ottimo risultato per melissa gambaccini

Un ottimo risultato per la giovanissima danzatrice Melissa, alla quale vanno i complimenti e gli auguri dell’intera Amministrazione comunale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La castelleonese Melissa Gambaccini, giovanissima danzatrice, esempio di grazia e di leggerezza, è arrivata alle semifinali del 20° Concorso “Youth America Grand Prix”, svoltosi a Cattolica dal 29 Novembre al 2 Dicembre presso il Teatro della Regina, ubicato nel centro storico. Dopo un’intensa selezione, Melissa, ha raggiunto l’ambita posizione tra i primi 10 finalisti, su 400 iscritti provenienti da tutta Europa e con importanti selezionatori, come i danzatori, Calros Valcarcel, direttore della Scuola di Danza Nazionale Inglese, Luca Masala, Direttore Artistico della Principessa Grace Accademy ed altri. La missione di YAGP è quella di offrire agli studenti di talento l’opportunità di ricevere borse di studio offerte dalle più prestigiose scuole di danza e Compagnie di tutto il mondo. Anche se la semifinale di Cattolica è sede di qualificazione preliminare per la finale di New York, c’è la possibilità di ricevere in loco borse di studio, in quanto la semifinale e le master class sono visionate dai direttori di numerose scuole e compagnie di balletto internazionali. Melissa, fa parte del "Movimento e Fantasia" di Cagli, sotto la direzione artistica di Benilde Marini, Membro del Consiglio Internazionale della Danza Unesco dal 2012. Un ottimo risultato per Melissa, alla quale vanno i complimenti e gli auguri dell’intera Amministrazione comunale, in attesa di sapere se accederà alla finale di New York o a qualche altro premio. Siamo certi che questa qualificazione possa essere solo il punto di partenza di una carriera meravigliosa, puntellata di traguardi sempre più prestigiosi. dal Comune di Castelleone di Suasa www.castelleone.disuasa.it lì 03/12/2018

Torna su
AnconaToday è in caricamento