Sostare sulle strisce blu, la nuova app regala 5 euro di bonus: come ottenerli

Per il lancio della nuova piattaforma l'azienda, in collaborazione con Mobilità & Parcheggi offrirà un bonus per la sosta sulle strisce blu

FOTO DI REPERTORIO

Si chiama PayByPhone”, è un’applicazione lanciata dalla Sunhill Technologies in collaborazione con Mobilità & Parcheggi e da domani sarà ufficialmente la quarta piattaforma digitale ad Ancona per il pagamento della sosta sulle strisce blu. L’offerta si aggiunge a MyCicero, EasyPark e Telepass Pay e durante la fiera di San Ciriaco, dal 1 al 4 maggio, sarà possibile usufruire di un bonus di 5 euro. Come? Scaricando l’applicazione sul proprio telefonino e procedendo con la registrazione del proprio account. Poi basterà presentarsi tra gli stand della festa patronale, dove gli addetti della Sunhill distribuiranno in totale 20.000 voucher con il codice da digitare. 

Dove si potrà usare

Il sistema permetterà di pagare la sosta secondo l’effettiva durata. Attenzione però: sarà utilizzabile solo sulle strisce blu della pubblica via e al parcheggio dell’ex Umberto Primo, non quindi nei parcheggi coperti della città. «Ancona è la terza città italiana a poter fruire del sistema PayByPhone- ha detto Marco Aldegheri, ad di Sunhill Technologies, durante la presentazione dell’app-  abbiamo pensato di fare un omaggio alla popolazione anconetana che potrà verificare la praticità dell’App». L’applicazione è scaricabile già da oggi ed è supportata dai sistemi operativi iOS e Android, il pagamento avviene tramite carta di credito, PayPal o SEPA. Sarà possibile anche visualizzare i parcheggi più vicini al punto nel quale ci si trova e salvare la posizione dell’auto per ritrovarla con facilità. 

Costi e ricavi 

Mobilità & Parcheggi, azienda che gestisce i parcheggi per conto del Comune di Ancona, pagherà alla Sunhill una commissione compresa tra il 5 e il 7%. «Rispetto ai 2.300.000 euro incassati dalla sosta su strisce blu, ad Ancona il 9% arriva dalle applicazioni digitali- ha spiegato l’ad di Mobilità e Parcheggi Erminio Copparo- tenendo che la media nazionale si attesta tra il 7,5 e l’8%». Numeri che, per l’assessore comunale Stefano Foresi: «Dimostra che M&P è all’avanguardia e negli ultimi quattro anni ha fatto un balzo in avanti nell’offerta dei servizi». Nel corso del 2018 M&P il fatturato complessivo ammonta 3.365.000 euro, di cui 2.300.000 euro incassati dalla sosta sulle strisce blu in strada e 1.060.000 euro dai 6 parcheggi gestiti in città. 

Come avvengono i controlli 

L’ausiliario del traffico, la figura che controlla se la sosta è stata pagata o meno, opera con una procedura standard:

- scatta una foto alla targa del veicolo.

- con un click invia la targa a un sistema di elaborazione, che gli permette di verificare in pochi secondi se il parcheggio è stato pagato con uno dei quattro sistemi digitali.

- In caso negativo, il controllore verifica se è presente lo scontrino cartaceo sul parabrezza della vettura.

- In ultima analisi, controlla l’esposizione dell’eventuale tagliando che dà diritto alla sosta gratuita.

- se manca anche quello il controllo si ripete nelle stesse modalità in un secondo passaggio, che avviene non prima di 15 minuti dalla prima verifica.

Solo a quel punto, se la sosta non risulta ancora in regola, scatta la sanzione amministrativa.  
 

Potrebbe interessarti

  • Ancona a due ruote, i 6 modelli di motocicli più diffusi in città: scopri la classifica

  • Viaggiare con gli animali, codice della strada e buonsenso: le norme da rispettare

I più letti della settimana

  • Tragedia in vacanza, bambina muore ad appena sei mesi

  • Spranga di ferro in faccia, una frustata micidiale: operaio in prognosi riservata

  • Incidente in bici e fuga dall'ospedale, Sergio camminava in strada quando è stato travolto

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La moglie non lo vede rientrare, marito trovato morto a casa di un amico

Torna su
AnconaToday è in caricamento