Monopattini elettrici, via libera sulle strade: le limitazioni nel Comune di Ancona

Il "decreto Toninelli" ha equiparato questo tipo di veicoli alle biciclette, ma ad Ancona le cose cambiano per monowheel e hoverboard

Dal 1 gennaio 2020 è entrato in vigore il decreto attuativo del “decreto Toninelli” (DM Micromobilità del 4 giugno 2019), con cui si equipara i monopattini elettrici e i segway con manubrio ai velocipedi (biciclette). Questa equiparazione è valida solo ai monopattini elettrici con luci di posizione e segnalatori acustici che rispettano determinati requisiti di potenza e velocità:

Potenza massima 0,5 KW
Velocità massima 20 km/h

Quindi i monopattini elettrici possono circolare su strada ma alle condizioni riportate.

No monowheel e hoverboard ad Ancona 

Per quanto riguarda gli altri mezzi, il Comune di Ancona, non avendo zone 30 e piste ciclabili sufficientemente estese, non ha attuato la sperimentazione per i monowheel e gli hoverboard, che rimangono esclusi dalla possibilità di circolare introdotta con l’ultimo Decreto attuativo.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Ancona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento